Wonder Woman 1984: Gal Gadot e Kristen Wiig parlano del sequel

Wonder Woman 1984: Gal Gadot e Kristen Wiig parlano del sequel
Le due attrici parlano dell'atteso sequel sull'amazzone DC Comics, e delle differenze narrative rispetto al primo capitolo.

Intervistate da Total Film Magazine, le attrici e hanno parlato di , il sequel sull’amazzone DC Comics diretto da , evidenziano il fatto che questa pellicola non si possa definire propriamente un vero e proprio sequel nel vero senso del termine:

Non iniziamo la storia da dove l’abbiamo lasciata l’ultima volta, perché è accaduto 66 anni fa – ha dichiarato la Gadot – Quindi ha vissuto per oltre sei decenni da sola, nel mondo dell’uomo, al servizio dell’umanità e facendo del bene. E questa storia è una storia a sé stante. Voglio dire, l’unica cosa che condividiamo in entrambe le storie è probabilmente, sai, il fatto che sia su Diana Prince e anche Steve Trevor. Ma a parte questo, è un mondo completamente nuovo, e l’epoca è diversa, Diana è diversa e la storia è nuova.

Non sembra davvero un sequel, in questo … tutto è diverso . ha invece affermato Kristen Wiig. I poster, la musica, tutto… Ovviamente i poster sono d iversi! Intendevo, lo stile! Per un sacco di tempo, con il sequel, vuoi mostrare la connessione al primo. E questo…”

È totalmente qualcosa a sè – aggiunge la Gadot – È vero. E sento, nel primo film, che una cosa importante che abbiamo interpretato è stata l’ingenuità di Diana. E lei non è più ingenua. È stata in giro. È più saggia. È più matura. In questo film incontriamo un personaggio molto evoluto.

Il film, che vede nel cast anche e Pedro Pascal, uscirà nelle sale italiane il 1 ottobre 2020.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su