Wonder Woman 1984: calano gli incassi al Box Office USA

Wonder Woman 1984: calano gli incassi al Box Office USA
Il sequel sull'amazzone DC Comics perde terreno al box office USA ma resta ancora primo per incassi.

Alla sua terza settimana di programmazione nelle sale USA, 1984 continua a mantenere la testa del box office, ma calano vistosamente gli incassi con appena 3 milioni di dollari negli ultimi tre giorni, arrivando a un totale di 32.6 milioni.

Tra le chiusure dei cinema in Europa e una prestazione in Cina inferiore alle attese, il sequel con ha finora portato a casa 131.4 milioni di dollari in tutto il mondo, una cifra ben al di sotto dei 207 milioni di dollari incassati da Tenet, il quale però era uscito in un periodo in cui i cinema erano per la maggior parte aperti al di fuori degli Stati Uniti, e in cui vi era un maggiore contenimento dell’epidemia da Covid-19.

Secondo Deadline, la pellicola ha ancora due settimane prima che venga tolta da HBO Max e opzionata per la trasmissione da altri servizi streaming, ma al momento non vi sono ancora dichiarazioni ufficiali da parte della Warner per quanto riguarda un successo o meno del film sulla piattaforma.

1 Commento

1 Commento

  1. Fabio Marinangeli

    28 Gennaio 2021 a 20:36

    Pessimo film, povero sotto ogni aspetto: quasi imbarazzante! Peccato

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su