Weird Book presenta “I Posseduti” a Lucca Comics 2019

Weird Book presenta “I Posseduti” a Lucca Comics 2019
Pubblicato da Weird Book, "I Posseduti", scritto da Luigi Boccia, con i disegni di Marco Imbrauglio, sarà presentato in anteprima a Lucca Comics & Games 2019 presso lo stand Panini.

Comunicato stampa

I demoni sono degli illusionisti, dei bugiardi, degli ingannatori che giocano con le nostre deboli menti. I demoni hanno memoria delle epoche storiche. Sono adoratori del caos e grandi architetti. Come ragni tessono una ragnatela illusoria intorno alla realtà che ci circonda… ciò che l’occhio umano vede è una menzogna, un’allucinazione che diventa reale grazie al potere di un’unica mente collettiva che rende i demoni interconnessi.
Anche tra i demoni esistono delle gerarchie. Ce ne sono alcuni più potenti che guidano il branco. Io li chiamo i cambiaforma. Sono antichi dèi che hanno diversi poteri, tra cui quello di assumere per breve tempo l’aspetto delle persone che sono morte.
I demoni non li puoi sconfiggere. Con la cenere delle immagini sacre puoi accecarli… e oltre agli esorcismi ci sono due modi per farli impazzire: il fuoco e le falene.

COVER_IPosseduti_Notizie La possessione demoniaca è un’infezione che ha ucciso gli uomini, trasformando il mondo in un vecchio west di polvere e sangue. Il bene e il male non esistono più, spazzati via da un’idea virale, corrotta, che ha cambiato tutto: regna solo il caos e il suo nome è Tenebra, l’altra faccia di Dio, risorta dall’esilio nella terra delle ombre.
Non esiste una cura ma c’è un uomo, Tom Sullivan, che scopre di avere dei poteri leggendari e combatte per l’unico scopo che gli resta: ritrovare suo figlio.

Pubblicato da , I Posseduti, scritto da Luigi Boccia, con i disegni di Marco Imbrauglio, è un viaggio in una realtà sfigurata e distopica, in una Terra messa in ginocchio da un’epidemia senza eguali, in cui però vive ancora un barlume di speranza, nel ricordo del volto di un bambino.
Il primo episodio sarà presentato in anteprima a Lucca Comics & Games 2019 presso lo stand Panini

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su