Wake Up (Custagliola, Cosentino)

Wake Up (Custagliola, Cosentino)
Esordisce in versione cartacea il webcomic “Wake Up”, mystery horror a tinte forti firmato da Dario Custagliola e Antonello Cosentino che trae spunto dal racconto “La Pietra Nera” di Robert E. Howard.

Wake-Up_cvr_thumb-1_BreVisioni Wake Up è una storia mystery horror ispirata a un racconto di Robert E. Howard, realizzata da (sceneggiatore nonché redattore de Lo Spazio Bianco) e (disegnatore, co-fondatore di ): inizialmente serializzata online (1) , è approdata poi al formato cartaceo.
Come suggerisce David Padovani nella postfazione, “non è un fumetto facile da leggere”: è un racconto nero, morboso, dai toni forti, che si concentra sul male che alberga nell’animo umano. Custagliola immerge il lettore in un incubo tenebroso e apparentemente senza via d’uscita: alcune scene in particolare non possono lasciare indifferenti per la loro natura a tratti persino disturbante (si pensi alla violenza mostrata nel terzo capitolo).
La trama sembra calzare a pennello per le tavole di Cosentino, peculiari sia per il formato orizzontale che per il taglio cinematografico. Il buon lavoro d’inchiostrazione, la colorazione con toni di grigio e alcuni inserti di rosso e le piccole vignette “intermedie” (che si focalizzano su determinati dettagli) gli consentono di creare l’atmosfera adatta alla sceneggiatura. Vengono alla mente nomi come Paul Azaceta e Gigi Cavenago (quest’ultimo è uno dei riferimenti citati dallo stesso autore (2) ), senza però che il suo stile risulti una semplice somma di ispirazioni quanto piuttosto il frutto di una rielaborazione estremamente personale.
Tutto concorre a fornire l’impressione di una storia che colpisce allo stomaco, con ben poche possibilità di rialzarsi. Una scelta artistica decisa e stimabile per un esordio cartaceo altamente promettente.

Abbiamo parlato di:
Wake Up
Dario Custagliola, Antonello Cosentino
Ehm Autoproduzioni, maggio 2018
128 pagine, brossurato, bianco e nero – 7,00 €

cs1_BreVisioni


Note:
  1. Sul sito di Ehm Autoproduzioni

  2. Nell’intervista agli autori, pubbicata da LSB qui: www.lospaziobianco.it/wake-up-lorrore-sonno-dario-custagliola-antonello-cosentino

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su