Vacanze (Blexbolex)

Vacanze (Blexbolex)
"Vacanze" di Blexbolex, edito da Orecchio Acerbo, è un fumetto muto per bambini, interessante anche per gli adulti.

vacanze copUn nonno, la sua nipotina e un elefante: la bambina sta trascorrendo un’estate piacevole e spensierata, finché non arriva l’animale che la sposta dal centro dell’attenzione. In Vacanze, il francese Blexbolex esplora le emozioni tipiche dell’infanzia – che spesso si riverberano anche nell’età adulta – attraverso un racconto muto che svolta inaspettatamente verso la dimensione onirica, giungendo a una conclusione abbastanza criptica.
L’autore riesce a rendere intelligibili gli snodi narrativi e a comunicare gli stati d’animo dei personaggi, ricorrendo solo a espressioni facciali e a posture immediate e codificate nell’immaginario comune fin dalla tenera età. Testa bassa, lacrime, bocca spalancata, sorriso e dito indice alzato: i movimenti di viso e corpo sono inequivocabili. Piuttosto, è più complesso catalogare l’aspetto estetico del volume: i colori carichi e accesi caratterizzano le figure puntinate e bidimensionali che sembrano nascere da un lavoro di collage; tondi e quadrati si inscrivono, come giustapposti, in ampie vignette di sfondo.
Talvolta le scene si sviluppano orizzontalmente, lungo due pagine affiancate, con le sagome dei character che si ripetono per scandirne le azioni, alla maniera di Gianni De LucaVacanze, pubblicato originariamente dall’editore francese Albin Michel e in Italia da , sembra proprio una coloratissima favola con un ritmo veloce e un guizzo finale, un fumetto indirizzato ai più piccoli ma interessante anche per gli adulti.

Abbiamo parlato di:
Vacanze
Blexbolex (Bernard Granger)
Orecchio Acerbo Editore, 2018
138 pagine, cartonato, colori – 18,00 €
ISBN: 9788899064693

vacanze int

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su