Torna il Festival di fumetti e illustrazioni di Tuba

Torna il Festival di fumetti e illustrazioni di Tuba
Dal 14 al 16 giugno torna Bande de Femmes, il festival di fumetti e illustrazioni di Tuba, Libreria delle Donne di Roma. Entro il 2 maggio è possibile iscriversi al laboratorio di racconti brevi a fumetti «Fare rivista».

COMUNICATO STAMPA

Torna , il festival di fumetti e illustrazioni di Tuba, Libreria delle Donne di Roma che, che per il 5° anno consecutivo apre le porte all’arte del disegno trasformando il quartiere Pigneto in una galleria d’arte a cielo aperto, con incontri, dibattiti, approfondimenti, laboratori e mostre. Protagonisti e protagoniste del Bande de femmes 2018 le giovani e i giovani dai 18 ai 35 anni, destinatari delle attività che già da ora il Festival propone.
BDF_call_lab_Notizie In attesa di giugno si può partecipare a due iniziative:

1. CALL ROMANA
Laboratorio di racconti brevi a fumetti «Fare rivista». 5-6 maggio e 19-20 maggio 2018
Biblioteca Goffredo Mameli
Un laboratorio rivolto ad aspiranti fumettiste e fumettisti, illustratrici e illustratori, disegnatrici e disegnatori under 35 che vivono al Pigneto (cap 00176): formazione gratuita di 32 ore con Laura Scarpa, Gemma Vinciarelli, Assia Petricelli e Giulia Argnani. C’è tempo fino al 2 maggio 2018 per candidarsi, leggi come partecipare: www.libreriatuba.it/fare-rivista-laboratorio-di-racconti-brevi-a-fumetti-call/

2. CALL NAZIONALE
BDF_call_mostra_Notizie Mostra “Periferie Plurali”. Dal 14 al 24 giugno 2018
Biblioteca Goffredo Mameli, Libreria Tuba, Libreria Marini, Libreria Alegre, Uroboro, Mezzo, Infernotto, Pigneto 41, Club 55, Il Tiaso, Vitaminas, Sparwasser, Blutopia, Nero Gallery…
Un invito a raccontare la periferia e a immaginare una città che sappia resistere alla frammentazione e risvegliare un sentire comune. Una call rivolta a fumettiste e fumettisti, illustratrici e illustratori, disegnatrici e disegnatori under 35, che sappiano raccontare le storie di genere, diversità e utopie che popolano le periferie delle nostre città. C’è tempo fino al 13 maggio 2018 per candidarsi, leggi come partecipare: www.libreriatuba.it/periferie-plurali-storie-di-genere-diversita-e-utopie-di-citta-call/

Anche quest’anno il Festival coinvolge firme note e artisti emergenti, tesse una rete di quartiere che vede librerie, gallerie, biblioteca e locali trasfromarsi in un grande spazio culturale, esprime la vitalità e la vivacità della periferia romana, conferma il ruolo che la Libreria Tuba ha assunto negli anni: spazio politico e culturale femminista, che parte dalle donne per arrivare a tutto il quartiere e alla città intera.

Libreria Tuba: www.libreriatuba.it
Mail: libreriatuba.stampa@gmail.com
Facebook: www.facebook.com/bandedefemmes
Instagram: #libreriatuba

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su