The Shadow/Batman (Orlando, Timpano)

The Shadow/Batman (Orlando, Timpano)
Secondo cross-over tra i due cavalieri oscuri che avrebbe potuto (e forse dovuto) intitolarsi “The Shadow/Batman & Robin”.

DC-MINISER.IE-053-Shadow-Batman-per-LSB_BreVisioni Il volume The Shadow/ raccoglie la miniserie di sei numeri scritta da Steve Orlando e disegnata da Giovanni Timpano, pubblicata a partire da ottobre 2017. I Nostri devono vedersela con la misteriosa organizzazione de I Silenziosi Sette (in realtà oramai rimasti in due, presi rigorosamente uno per parte dai rispettivi mondi narrativi dei protagonisti) che opera da secoli trame oscure di potere. I due villain attraverso operazioni finanziarie e commerciali spregiudicate, controllano e dirigono le sorti dell’umanità, agendo nell’ombra ma contemporaneamente alla luce del sole, secondo un classico paradosso narrativo per il quale nessuno al mondo si accorge del male che ha proprio davanti agli occhi. Sullo sfondo della vicenda Robin, adolescente ribelle, agisce per conto suo risultando spesso colui che risolve le peggiori situazioni, salvando i due protagonisti, armato di uno spirito combattivo e spesso oppositivo.Una storia che parte bene, ma che si arena in fretta in un eccessivo ripetersi di situazioni, promettendo mille sorprese che purtroppo non arrivano mai; un racconto di Cavalieri oscuri che ha troppe ombre e poche luci. Batman e Shadow si rinfacciano continuamente errori presenti e passati mentre gli antagonisti passano tavole intere a decantare le proprie lodi di potenti padroni del mondo. Restano una bella caratterizzazione grafica di un Batman massiccio, un dinamico Robin e di uno Shadow piacevolmente ombroso; ampio utilizzo della gabbia americana che risulta però spesso caotica, con tavole addirittura da leggere in orizzontale.

 

Abbiamo parlato di:
The Shadow/Batman
Steve Orlando, Giovanni Timpano
Traduzione di Salvatore Cervasio
, ottobre 2018
160 pagine, brossurato, colore –  14,95 €
ISBN: 9788833047836

The-Shadow-Batman-4-p01_BreVisioni

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su