The Flash: Ezra Miller arrestato alle Hawaii per condotta disordinata

The Flash: Ezra Miller arrestato alle Hawaii per condotta disordinata
L'attore di The Flash arrestato dopo avere cercato di aggredire gli avventori di un bar alle Hawaii.

L’attore , che vedremo riprendere il ruolo del velocista scarlatto il prossimo anno in , è stato arrestato in un bar di Hilo, alle Hawaii, dopo avere dato in escandescenza senza alcun motivo apparente.

Miller, 29 anni, secondo la polizia “si è agitato mentre gli avventori del bar stavano cantando il karaoke”, lanciandosi in seguito contro un uomo di 32 anni che stava giocando a freccette. In precedenza, aveva urlato oscenità e preso il microfono del karaoke a una donna, nonostante le ripetute richieste da parte del gestore di calmarsi.

Miller è stato rilasciato su cauzione dopo essere stato denunciato per alcuni reati. Per l’attore non è il primo evento del genere, avendo già avuto problemi simili in passato.

La . non ha ancora commentato la vicenda.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su