The Batman: Zoe Kravitz parla di Catwoman

The Batman: Zoe Kravitz parla di Catwoman
L'attrice parla per la prima volta del ruolo della villain DC Comics nel nuovo film sull'uomo pipistrello diretto da Matt Reeves.

Intervistata a margine di un panel dedicato alla serie High Fidelity, del cui cast fa parte, l’attrice ha parlato per la prima volta del ruolo di Catwoman in , il nuovo adattamento cinematografico sull’uomo pipistrello che sarà diretto da e che vedrà protagonista .

Penso che Catwoman, Selina Kyle rappresenti una femminilità molto forte, e sono entusiasta di immergermi in questo – ha detto la Kravitz al tour stampa invernale della Television Critics Association – Penso che la femminilità rappresenti il potere e penso che sia un tipo diverso di potere rispetto al potere maschile. E’ qualcosa di veramente interessante su Batman e Catwoman. Penso che Batman rappresenti un tipo di potere maschile e Catwoman rappresenta un potere molto femminile – leggermente più complicato e anche più dolce. Mi piace l’idea che tu possa essere dolce, puoi essere gentile e comunque essere molto potente ed essere ancora molto pericoloso. Penso che Catwoman sia un personaggio iconico, non sono mai stata una lettrice di fumetti, ma penso che quel mondo sia sempre stato intrigante per me. E di certo Michelle Pfeiffer, la sua performance è sempre stata di forte ispirazione per me. Era iconica.

La pellicola sarà nelle sale il 25 giugno 2021.
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su