Tex Willer #15 – Le schiave della montagna (Ruju, Del Vecchio)

Tex Willer #15 – Le schiave della montagna (Ruju, Del Vecchio)
Si conclude la storia in due parti orchestrata da Pasquale Ruju per i disegni di Pasquale Del Vecchio, un'avventura godibile e di rapida lettura che vede il giovane Tex fuorilegge in azione in una comunità di Mormoni nello Utah.

Il massacro di buona parte della famiglia Merrill e la successiva prigionia di due ragazze innocenti pone il giovane Tex, braccato dallo sceriffo Tucker e dai suoi uomini, sulle tracce di alcuni criminali insieme a un suo forzuto amico mormone.
Dopo aver toccato adeguatamente il tema dell’intolleranza e delle accuse ingiuste (e legate ai pregiudizi) nel numero precedente, riesce a sfruttare la caratterizzazione del protagonista e far emergere bene le sue qualità e il suo innato senso di giustizia, che prescindono dalla condizione di fuorilegge. Lo sceneggiatore porta così a compimento una storia doppia lineare e godibile, che si evolve in maniera meno complessa rispetto agli episodi precedenti sceneggiati da Mauro Boselli. La pecca pricipale della storia è la forse eccessiva rapidità di lettura, che si abbina alla minor foliazione della testata rispetto alla serie regolare “classica”.
Le tavole di seguono armonicamente la gabbia bonelliana con regolarità e senza sbavature. Il suo stile pulito si dimostra ben adatto alla rappresentazione visiva della storia, sia nei suoi momenti più interlocutori che nelle scene maggiormente dinamiche.
In generale, a distanza di poco più di un anno dall’esordio della testata, la storia conferma lo stato di salute della serie dedicata alla giovinezza del futuro Ranger, conseguenza di una formula editoriale indovinata, che mescola un formato agile a storie solide e graficamente classiche che riescono a non risultare troppo retrò o “superate”. In queste doti la nuova pubblicazione dedicata a Tex Willer è riuscita a trovare la chiave di un meritato successo.

Abbiamo parlato di:

Tex Willer #15 – Le schiave della montagna
Pasquale Ruju, Pasquale Del Vecchio
, gennaio 2020
64 pagine, brossurato, bianco e nero – 3,20 €
ISBN: 977261184704600015

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su