Studio Ghibli: causa legale sui diritti streaming

Studio Ghibli: causa legale sui diritti streaming
I diritti streaming dello studio di animazione al centro di una causa legale tra Studiocanal e Wild Bunch.

Studiocanal ha avviato una legale contro la società di produzione e distribuzione Wild Bunch e la sua agenzia di vendita Wild Bunch International, per un accordo stretto con la piattaforma riguardante i diritti di streaming dello .

Studiocanal sostiene nella causa che la licenza di Wild Bunch International a del catalogo dello ha violato un precedente accordo tra Studiocanal e Wild Bunch relativo ai diritti Video On Demand.

Al momento dell’accordo con Netflix, Wild Bunch International era una sussidiaria di Wild Bunch, essendo stata trasformata da reparto vendite internazionali in una società autonoma, mentre attualmente è una società separata.

nè lo sarebbero coinvolti nella causa legale. Nel gennaio del 2020, Netflix aveva annunciato di avere ottenuto i diritti per la trasmissione streaming in tutto il mondo (ad eccezione di USA, Canada e Giappone) di 21 film dello Studio Ghibli. L’accordo in questione generò una serie di polemiche, vista la riluttanza della società di animazione giapponese alla distribuzione dei propri film su piattaforme digitali.

Studiocanal sostiene che l’accordo ha causato perdite e seri danni a causa di una diminuzione di vendite, oltre ad altri problemi. Wild Bunch ha risposto con una contro-causa legale.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *