Spider-Man: No Way Home – Cina chiese a Sony di rimuovere Statua della Libertà

Spider-Man: No Way Home – Cina chiese a Sony di rimuovere Statua della Libertà
Emergono particolari su quali furono le richieste delle autorità cinesi alla major per fare uscire il film nel paese asiatico.

Secondo quanto riportato da Puck News, le autorità di regolamentazione cinesi avrebbero chiesto alla di rimuovere la Statua della Libertà da , per consentire l’uscita nel paese della pellicola di .

Il sito, che cita alcune fonti, sottolinea che fare uscire il film con nel paese asiatico era una delle massime priorità della dirigenza della major, e in particolare di Tony Vinciquerra e Tom Rothmann.

Alla fine del 2021, quando si avvicinava la release del terzo capitolo sull’arrampicamuri, le autorità cinesi avrebbero quindi chiesto di eliminare la Statua della Libertà dal film, che come è noto è un elemento essenziale ai fini della trama, soprattutto per quanto riguarda la finale. La richiesta fu subito respinta dalla major.

La ha al momento preferito non commentare la notizia.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su