Sinfonia Infernale. Concerto in Bosch minore

Sinfonia Infernale. Concerto in Bosch minore
Una nuova mostra espone le tavole del graphic novel di Hurricane, all’anagrafe Ivan Manuppelli, che omaggia le opere del pittore fiammingo Hieronymus Bosch.

Comunicato Stampa

La mostra a ingresso libero “Sinfonia Infernale – Concerto in Bosch minore” espone le tavole del graphic novel omonimo – edito da 24 ORE Cultura – di Hurricane, all’anagrafe Ivan Manuppelli: un lavoro avvincente e visionario, che vuole omaggiare le opere del pittore fiammingo Hieronymus Bosch, realizzato nell’imminente apertura della grande esposizione “Bosch e un altro Rinascimento” a Palazzo Reale di Milano.

Locandina Sinfonia Infernale - low

Poco si sa della vita del pittore fiammingo Hieronymus Bosch, nome d’arte di Jeroen Anthoniszoon van Aken (1453 – 1516). Nato a ‘s-Hertogenbosch da una famiglia di pittori, nel 1480 circa si sposa con Aleyt Goyaerts van den Meerveen, figlia di una famiglia agiata. Bosch può così dipingere liberamente, senza i problemi economici comuni a tanti artisti dell’epoca. Tra il 1486 e il 1488 si unisce alla Confraternita della Nostra Diletta Signora della sua città natale: in questo modo può farsi conoscere anche in Europa, anche se non ama particolarmente viaggiare.

Le sue opere sono cariche di una simbologia ancora oggi difficile da interpretare, considerate da molti storici dell’arte di ispirazione per correnti artistiche dell’Ottocento e Novecento: piene di personaggi e creature fantastiche, i suoi quadri sono incredibili visioni in grado di affascinare anche il pubblico odierno.

Bosch è un autore di straordinaria modernità, e le sue opere, visionari caleidoscopi di invenzioni surreali, narrazioni fantastiche e grottesche, ributtanti e affascinanti, attirano irresistibilmente l’attenzione non solo del grande pubblico, ma anche di creativi appartenenti ai più diversi campi.

Ivan Manuppelli, noto agli appassionati di fumetti come Hurricane, rientra a pieno titolo in questo gruppo di stregati da Bosch. Nell’imminente apertura della grande mostra a Palazzo Reale di Milano, Ivan ha scritto e disegnato quasi di getto “Sinfonia Infernale”: un graphic novel avvincente e visionario, incentrato attorno a un misterioso disco comprato quasi per caso dal protagonista, irresistibilmente attratto dall’inquietante copertina. Un disco la cui musica, mentre la si ascolta, crea conseguenze imprevedibili.Sinfonia Infernale jpg 1

È lo stesso Hurricane a raccontarci il suo rapporto con Bosch: “Quando mi è stato chiesto, da , di disegnare una storia a fumetti su Hieronymus Bosch non volevo crederci… il pittore di demoni, il nume tutelare del grottesco, il capostipite di tutti i fumettisti underground, quello che più di tutti è riuscito a fondere nella propria opera le mie più grandi passioni: il macabro e il satirico. Da anni studio le sue deformazioni anatomiche. Ma nonostante abbia a casa quintali di libri su di lui posso garantire che sulla vita di Bosch non si sa praticamente nulla: la sua esistenza e i retroscena della sua opera rimangono ad oggi un mistero enorme. Questo mi garantiva una libertà assoluta nel relazionarmici ma anche una enorme responsabilità: cosa potevo raccontare sull’artista più misterioso di sempre? La suggestione alla fine è partita da uno spartito rappresentato sul corpo di un dannato nella scena infernale del suo celebre trittico “Il Giardino delle Delizie”. Da qui mi è venuta l’idea di un horror sulla percezione di due realtà parallele, volevo disegnare una sorta di “Essi Vivono” in chiave demoniaca e umoristica e ambientata in una ipotetica Milano parallela. E un altro grande aiuto me lo ha dato anche un racconto, “Il maestro del Giudizio universale”, scritto da e dedicato proprio al pittore fiammingo.”

Sarà possibile ammirare tutte le tavole originali di “Sinfonia Infernale” a dal 5 al 27 novembre, in occasione dell’uscita del volume per 24 ORE Cultura (nelle librerie e online dal 4 novembre).

Inaugurazione ufficiale della mostra sabato 5 novembre alle ore 17:00. Nell’ambito delle iniziative promosse da Bookcity, sabato 19 novembre alle ore 17.00 “Sinfonia Infernale” sarà presentato presso WOW Spazio Fumetto (ingresso libero).

Sinfonia Infernale jpg 2

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *