Riverdale: la quinta stagione avrà un salto temporale di alcuni anni

Riverdale: la quinta stagione avrà un salto temporale di alcuni anni
La serie targata The CW basata sui personaggi Archie Comics si prepara a un notevole salto temporale con la quinta stagione.

Secondo quanto riportato da TVLine, che ha ricevuto conferma da uno dei produttori esecutivi, la quinta stagione di , il serial targato The CW basato sui personaggi Archie Comics, inizierà con un notevole salto temporale di alcuni anni.

L’esatta durata del salto temporale e altri dettagli ad esso legati sarebbero ancora in fase di elaborazione da parte degli autori, ma il salto – originariamente previsto per la quarta stagione – dovrebbe coprire diversi anni, cosa che consentirà al cast di giovani attori dello show di interpretare delle versioni dei propri personaggi più vicini alla loro età nella vita reale.

Ne abbiamo parlato e abbiamo in programma di compiere un salto nel tempo – ha dichiarato al sito  il produttore esecutivo – e, naturalmente, di solito si verificano salti di tempo tra le stagioni visto che alla fine c’è sempre una anticipazione finale… ma poichè la pandemia di coronavirus ha interrotto la produzione e ha concluso la stagione 4 in anticipo, sembra che forse quello che faremo sarà iniziare con gli ultimi tre stagioni destinati alla quarta stagione, incluso il ballo di fine anno della gang e il diploma. Quindi quello che stiamo facendo è riprendere da dove eravamo rimasti per i primi tre episodi, e poi fare un salto nel tempo…dopo quei tre episodi.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su