Ritagli di Giornale: generazioni a confronto

Ritagli di Giornale: generazioni a confronto
Rocco Casulli, al suo esordio come autore completo, ci racconta la storia dell'anziana Diana e il suo incontro con Matteo.

3Ritagli di giornale è la nuova graphic novel edita da in collaborazione con Grafite, scuola di fumetto, disegno e illustrazione con sede a Taranto e Bari e rappresenta l’esordio come autore completo di , che in precedenza aveva realizzato i colori de Il Sentiero edito da Round Robin.
Il volume racconta la storia dell’anziana Diana rimasta chiusa volontariamente nella sua casa per sessant’anni, rimanendo in contatto con il mondo esterno solo attraverso il quotidiano a cui è abbonata e di cui ritaglia e incornicia gli articoli.
Una routine che viene a interrompersi improvvisamente quando un giorno il postino salta la consegna costringendo la protagonista a confrontarsi con l’esterno dopo tanto tempo. Una ricerca che la porta a conoscere il giovane Matteo, ragazzo che sembra essere in fuga da qualcosa che lo tormenta.

L’autore non cerca di strafare, non cerca di colpire il lettore attraverso una costruzione complessa, si affida invece a una narrazione semplice e una sceneggiatura comunque ben strutturata, seppur abbastanza prevedibile nello svolgimento e nella conclusione. L’incontro di due generazioni diverse viene raccontato in modo delicato, trasformando l’iniziale diffidenza tra i due in un rapporto taumaturgico e catartico, liberatorio, per due eventi traumatici.

Un’opera che racconta molto attraverso le immagini, lasciando ai dialoghi quasi il ruolo di comprimari, una scelta da premiare che aiuta la vicenda a prendere un ritmo privo di tempi morti. Immagini e disegni delineati da una linea sottile, ancora in cerca di uno stile definitivo ma comunque funzionale allo sviluppo della storia e con alcune soluzioni grafiche indovinate.
Davvero eccellente l’utilizzo dei colori, in particolare nei flashback in cui le linee spariscono per lasciare alle tonalità scelte il compito di dare forma a persone, paesaggi e ricordi.
Un buon esordio, un risultato per nulla scontato quando si affrontano problematiche completamente differenti rispetto al processo di creazione abituale, confrontandosi così con le proprie abilità e mettendo in campo quanto appreso in ambito accademico.

Abbiamo Parlato di:
Ritagli di Giornale

, 2022
148 pagine, brossurato, colori – 18,00 €
ISBN: 9791280741035

4

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.