NPE UNA VALLE

Red Sonja: Bryan Singer in trattative per la regia

Red Sonja: Bryan Singer in trattative per la regia
Il regista della saga mutante in trattative per portare sullo schermo l'eroina nel film targato Millennium.

The Hollywood Reporter informa che il regista (X-Men: Apocalisse) è in trattative per dirigere l’adattamento cinematografico di Red Sonja, la cui sceneggiatura è stata realizzata da Ashley Miller (X-Men: L’Inizio).

La pellicola sarà prodotta e finanziata da Millennium Films, la quale spera di fare partire un franchise sul personaggio, con l’obiettivo di catturare la stessa audience di Wonder Woman.

Avi Lerner e Joe Gatta produrranno il progetto in collaborazione con Mark Canton e Courtney Solomon.

Fonti citate dal sito indicano che la major pagherà un ingaggio molto alto al regista per questo incarico, visto come una sorta di riabilitazione per l’immagine di Singer. Il regista, alcuni mesi fa, era stato licenziato dalla regia di Bohemian Rhapsody, in quanto la Fox lo aveva accusato di essersi assentato senza motivo dal set. Lo scorso dicembre, il regista è stato inoltre citato in giudizio per molestie da Cesar Sanchez-Guzman, il quale afferma che Singer lo abbia molestato nel 2003, quando aveva 17 anni.

Le stesse fonti indicano che la Millennium è desiderosa di dare una possibilità al regista, in quanto nessuna delle accuse mosse contro di lui sembra al momento avere valore.

Il progetto su Red Sonja è in lavorazione da alcuni anni, tanto che nel 2008 Robert Rodríguez fu coinvolto nella regia del film, che avrebbe dovuto vedere protagonista Rose McGowan.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su