Fabio Guaglione
Fabio Guaglione è nato a Milano nel 1981. Scrive, produce e dirige assieme a Fabio Resinaro una lunga serie videoclip, spot e cortometraggi vincitori di premi internazionali tra cui Afterville - miglior corto d’Europa nel 2008 - che li porta nel mondo del cinema con True Love, film prodotto da Wildside, RaiCinema e TF1 International in cui il duo firma sceneggiatura e produzione creativa. L’esordio alla regia avviene con Mine, distribuito da Eagle Pictures e da Universal Pictures in tutto il mondo. Il successo del cult movie del 2016 - candidato a due David di Donatello e due Nastri D’Argento - fa da apripista a Ride, il primo action-thriller sportivo interamente girato in GoPro, che ha dato vita a un inedito caso di franchise in Italia con una serie di fumetti pubblicati in collaborazione con "La Gazzetta dello Sport", il card game Gioca o muori, il librogame Ride Infinity e il romanzo Ride - Il gioco del custode, edito da Mondadori. Nel 2018 esce il suo primo romanzo, IF - La Fondazione Immaginaria, scritto a quattro mani con Maurizio Temporin sempre per Mondadori, che l’anno successivo pubblica l’opera seconda, il domestic thriller L’Accordo Perfetto. Nel 2020 avviene il lancio promozionale del reality show Celebrity Hunted, prima produzione originale italiana di Amazon, in cui appaiano talent del calibro di Fedez, Claudio Santamaria e Francesco Totti. Guaglione dirige i promo dell’intera campagna pubblicitaria, per il quale supervisiona la realizzazione di 15 diversi tagli tra tv, web e social. Annunciata la sua partecipazione al progetto seriale dedicato alle origini di Babbo Natale creato da Nicola Abbatangelo per Lotus, che vede coinvolti anche autori di capolavori Pixar come Jim Capobianco e Robert Lence. Attualmente in lavorazione, in collaborazione con Adriano Barone, la serie Mr Evidence per Sergio Bonelli Editore.
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su