Ophidian – Avvento (Perrimezzi, Follini)

Ophidian – Avvento (Perrimezzi, Follini)
Da Noise Press, Lucio Perrimezzi e Francesca Follini raccontano una storia di angeli caduti e demoni uniti per dichiarare guerra al Paradiso in un primo volume verboso al punto da ammazzarne il ritmo.

Ophidian-Avvento-Perrimezzi-Follini_BreVisioni Seth Frozen è un giovane e brillante avvocato che non ha ricordi del suo passato; passato che lo colpisce però come una rivelazione quando i suoi palmi iniziano a sanguinare senza motivazione e una figura angelica con spada e armatura gli si presenta davanti per ucciderlo, coinvolgendolo in una lotta millenaria tra il paradiso e gli angeli caduti.
Un racconto che si muove sul solco di una reinterpretazione delle Scritture che può ricordare un classico moderno come Preacher di Garth Ennis e Steve Dillon, anche per quel che riguarda la ricerca di un linguaggio maturo e diretto. Se le premesse ideate da Lucio Perrimezzi non mancano di suscitare curiosità e fascino, la necessità di fornire tante informazioni in poche pagine causa però una narrazione prolissa in cui tutto viene spiegato con abbondanza di parole, facendo ricorso a personaggi che narrano con abbondanza di parole tutto quello che è successo in precedenza e a un confronto tra le due anime del protagonista, che sembra utile unicamente a commentare un lungo flashback. Questa costruzione rallenta il ritmo condizionando in maniera negativa la lettura.
Per fortuna i disegni di risultano sempre chiari e puliti, anche se l’iconografia adottata per rappresentare i personaggi, gli angeli e i demoni appare piuttosto stereotipata. Un primo volume che mostra delle potenzialità non pienamente espresse.

Abbiamo parlato di:
Ophidian – Avvento
Lucio Perrimezzi, Francesca Follini
, 2018
80 pagine, brossurato, bianco e nero – 9,00 €
ISBN: 9788899501150

Ophidian-Avvento-Perrimezzi-Follini-interno_BreVisioni

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su