Occhio di Falco: Kate Bishop (Thompson, Walsh, Romero, Bellaire)

Occhio di Falco: Kate Bishop (Thompson, Walsh, Romero, Bellaire)
Tornano nella linea  Young Adult le storie dedicate a Kate Bishop, l’altro Occhio di Falco: testi scoppiettanti di Kelly Thompson per i disegni pop di Leonardo Romero e Michael Walsh.

OcchioFalco_CoverDopo essersi trasferita sulla West Coast, Kate Bishop decide di aprire un’agenzia investigativa, iniziando una nuova vita: nuovi amici, nuovi amori, vecchi nemici e un sacco di casini. Già pubblicate in tre volumi nel 2018, le avventure della migliore Occhio di Falco tornano in un formato più snello e accattivante, la nuova linea Young Adult di dedicata a lettori adolescenti.
La storia è costruita con grande equilibrio da , che riesce a mescolare il giallo e il thriller con il supereroico e la soap opera, mantenendo il ritmo sempre molto alto: episodi ricchi d’azione che lasciano però il tempo anche per l’approfondimento psicologico dei personaggi. Il punto forte di Thompson sono i dialoghi: frizzanti, veloci e sagaci, costruiti come il migliore degli episodi di Gilmour Girls, in particolare nelle interazioni tra Kate  e il suo nuovo gruppo di amici.
A questa frizzantezza contribuiscono i disegni chiari ed espressivi di Leonardo Romero e soprattutto di Michael Walsh, che recupera alcune soluzioni stilistiche dalla fortunata run di David Aja e , costruendo tavole ricche di dinamicità, pur con un tratto geometrico, dalle linee precise e risolute.  I colori di esaltano il tutto con tinte pop, le copertine di Julian Totino Tedesco sono una confezione magnifica.
Un plauso al formato: agile, economico ma curato, da sfruttare per proporre serie per giovani lettori e sottovalutate in Italia, dai Runaways di Rainbow Rowell a Moon Girl e Dinosaur di Monclaire, Reeder e Bustos.

Abbiamo parlato di:
Occhio di Falco: Kate Bishop
Kelly Thompson, Michael Walsh, Leonardo Romero, Jordie Bellaire
Traduzione di
Panini Comics, 2020
272 pagine, brossurato, colore – 9,90 €
ISBN: 978-8891278920

OcchioFalco_1

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su