NPE UNA VALLE

Oblò #1 (AAVV)

Oblò #1 (AAVV)
Oblò è il nome di una nuova rivista autoprodotta e di una nuova associazione per la divulgazione del fumetto che coinvolge nomi noti del fumetto italiano, dedicata alla promozione di giovani autori.

oblo1-copertina-712x1024_BreVisioni Le riviste a fumetti stanno godendo di una rinata vitalità, se non in edicola nel circuito delle autoproduzioni che ne portano avanti la tradizione, sfruttandole per dare visibilità a stili e sensibilità diverse. Oblò si pone su questa scia ma con un atteggiamento più editoriale, ospitando fumetti di autori esterni alla propria redazione (composta tra gli altri dal fumettista , lo sceneggiatore Emiliano Rabuiti e – nume tutelare della defunta Black Velvet) con lo scopo di dare loro visibilità attraverso forme più snelle e immediate di una graphic novel.
Il Gattocane di Enrico Girotto è l’opera maggiormente strutturata, un personaggio che ha già un suo seguito social e che racconta la vita di un giovane padre dai nervi fragili, divertente nel suo essere diretto e “politicamente scorretto” nell’illustrare il rapporto adulto/bambino. Clara Mogno è certo meno pronta e meno padrona dei propri mezzi ma i suoi disegnetti semplici e le sue disavventure burocratiche rivelano buoni tempi comici e una bella freschezza. Chi soffre maggiormente il formato breve è forse Julitos Koba, autore underground brasiliano: i due racconti “punk” di quattro pagine ognuno lasciano intravedere il suo stile e la sua poetica, ma sembrano non permettergli di esprimersi pienamente.
Oblò mantiene le sue promesse e rivela la passione e l’esperienza di chi ci sta dietro, in attesa di nuove uscite e di nuove iniziative già annunciate.

Abbiamo parlato di:
Oblò #1
AAVV
Oblò APS, 2018
24 pagine, spillato, bianco e nero – 5,00 €
Per acquisto: www.obloaps.it/2018/05/07/oblo-1/

oblo1_Julitos-Koba_BreVisioni
I fumetti punk di Julitos Koba.
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su