NPE presenta “Chapungo”, il Messico di Sergio Toppi

NPE presenta “Chapungo”, il Messico di Sergio Toppi
Edizioni NPE pubblica il nono volume della collana dedicata a Sergio Toppi, "Chapungo", tutto dedicato al Messico, ai suoi miti e alle sue storie.

«Gli dèi stavano veramente morendo e non si importuna chi sta per morire.»

Chapungo_cover porta in libreria, dal 22 aprile, un nuovo volume della collana dedicata a . In Chapungo sono raccolte tre storie del maestro che hanno per sfonda la Storia e il mito del Messico, con fatti reali che si tingono di fantastico.
Con l’arrivo dei conquistadores gli antichi dèi aztechi muoiono nel sangue. In Tzoa Cotlan 1521 Toppi ci racconta l’arrivo dei conquistadores in Messico: Quematzin invoca le divinità per quello che sembra essere il suo ultimo combattimento.
In San Isidro Maxtlacingo 1850, in un Messico già cristianizzato, gli antichi dèi si nascondono dietro la tonaca dei preti e intanto il villaggio abbandonato di San Isidro nasconde più di un mistero.
Nella storia che dà il titolo al volume, il giovane Chapungo è ossessionato da ciò che gli ha rivelato suo padre: un velivolo che pare trasportasse oro si schianterà contro la montagna. Ma non sarà la sete d’oro a far girare la testa a Chapungo.

Chapungo
Sergio Toppi
Edizioni NPE, collana Sergio Toppi #9, 2021
64 pagine, cartonato, bianco e nero – 16,90 €
ISBN: 9788836270200

ANTEPRIMA CHAPUNGO

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su