Nick Raider #2: il nuovo “vecchio” Nick

Nick Raider #2: il nuovo “vecchio” Nick
Il secondo albo della nuova miniserie dedicata a Nick Raider evidenzia un elemento che pare caratterizzare questo progetto: storie ambientate 30 anni fa.

nick_raider_le_nuove_indagini_02La nuova miniserie dedicata al detective della Squadra Omicidi newyorkese aveva esordito il mese scorso con una storia in flashback ambientata addirittura prima delle avventure raccontate nella testata originale di trent’anni fa.
Quello che sembrava un espediente narrativo adoperato per far sì che – poco avvezzo allo scrivere una storia con procedure di detection contemporanee – potesse avere l’onore di inaugurare la nuova serie dedicata alla sua creazione, alla luce dell’uscita del secondo numero pare invece confermarsi come un elemento distintivo di questi nuovi episodi.

Infatti anche (che con condivide il ruolo di sceneggiatore della miniserie) scrive un’avventura che ha prologo ed epilogo alla fine del secondo decennio degli anni 2000, ma che si sviluppa nell’ultimo decennio del XX secolo.
Il pregio di entrambe le linee temporali è di mettere in campo, forse per la prima volta per questi personaggi, un approfondimento psicologico che investe tanto il protagonista quanto i comprimari. L’indagine nel passato scandaglia il rapporto tra Nick e il suo nuovo compagno di squadra Marvin nei primi giorni della loro conoscenza, mentre le sequenze nel presente narrativo paiono impostare una sorta di trama orizzontale che andrà a dipanarsi lungo la miniserie per svelarci che cosa è successo ai vari personaggi negli ultimi trent’anni.

Lo stile grafico di è molto efficace per il genere crime. Un segno ricco di neri pieni che, negli esterni, gioca in contrasto con la neve cadente che fa da sfondo alla vicenda, mentre negli interni evidenzia le fitte ombre degli ambienti, che spesso celano le minacce per il protagonista. Altrettanto efficace la strutturazione delle tavole, con una griglia che gioca con composizioni variabili delle canoniche tre strisce.
Un plauso va anche alla scelta dell’autore delle copertine, , che con un segno pulito e dinamico si dimostra assolutamente adatto al compito.

Abbiamo parlato di:
Nick Raider – Le nuove indagini #2 (di 10) – Agguato al porto
Davide Rigamonti, Mario Jannì, Rosario Raho (copertina)
Editore, gennaio 2022
94 pagine, brossurato, bianco e nero – 4,40 €
ISSN: 977261194000610017

nick_raider_le_nuove_indagini_int

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *