NEW PANOPTIKON EP. 9 “Infezione” di Bjorn Giordano e Paolo Vagnetti

NEW PANOPTIKON EP. 9 “Infezione” di Bjorn Giordano e Paolo Vagnetti
Lo Spazio Bianco è orgoglioso di ospitare "New Panoptikon", il nuovo progetto fumettistico del collettivo Becoming X.

New Panoptikon significa far nascere un progetto dall’isolamento forzato di questi due anni come riflessione su tale condizione proiettandola in un futuro molto molto distante. Una condizione alla quale potrebbe essere soggetta una parte della popolazione umana di questo futuro immaginario.
Trasformare l’isolamento come “spazio bianco” da riempire con le proprie speculazioni e sul quale riflettere grazie alla costellazione di rapporti che l’essere parte del Collettivo  fin dagli esordi comporta.

Nessuna idea o progetto nascono nel vuoto ma sono in genere anelli di una catena di eventi nata grazie alla possibilità di sperimentare sul Lo Spazio Bianco con  One Shot e dalla profonda convinzione che proprio mentre attorno a noi sperimentiamo il collasso di ciò che fino ad un momento prima si percepiva come stabile, abbiamo il dovere di diventare audaci.

In esclusiva per Lo Spazio Bianco ecco l’episodio 9 di New Panoptikon, il nuovo progetto fumettistico del collettivo artistico .

LEGGI GLI EPISODI PRECEDENTI

 

NEW PANOPTIKON EP. 9 – INFEZIONE

Paolo Vagnetti

Paolo Vagnetti, nato nel 1969 a Corciano, dopo l’stituto d’Arte compie un percorso professionale da libero professionista arricchito da esperienze di formazione tecnica e di comunicazione che lo portano a creare con il fratello lo Studio Vagnetti; studio specializzato nella grafica per la comunicazione e la pubblicità.
E’ tra i fondatori nel 1995 dell’associazione Didaskalia che per oltre 20 anni ha animato la vita artistica e formativa di Perugia. Tale esperienza è confluita oggi nella collaborazione con l’Arte in Bottega di Corciano promuovendo corsi di disegno e workshop di arte.
Una sola mostra personale nel 2002 ma numerosissime quelle collettive in varie parti d’Italia ed Europa; a sottolineare un’approccio di condivisione e contaminazione che è alla base per l’arricchimento artistico.
I soggetti trattati sono il nudo, opere di riflessione sociale e dei diritti dell’uomo, l’archeologia e fantasy. Le tecniche predilette sono il disegno visto nella forma più accademica o applicato a linguaggi più contemporanei ; la grafica vettoriale, pittura ad olio, tecniche miste e il cinema d’animazione.

IL COLLETTIVO 

 è un collettivo di artisti, disegnatori, fumettisti, designer, stampatori artigiani e musicisti.
Il progetto di  è unire, in performance dal vivo, arte visuale e sonorizzazione musicale, utilizzando tutte le discipline del disegno: muralismo, pittura, disegno su carta e disegno digitale, animazioni dal vivo, serigrafia, calcografia, su tutti i supporti pensabili e disponibili.
 è stato ospite e ha organizzato eventi in autonomia in diverse location: nei cinema, nei  rock, nei  culturali, in ognuno dei quali ha modulato il proprio progetto d’intervento secondo le potenzialità e le peculiarità dell’evento stesso.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *