Netflix cancella Marvel’s Daredevil dopo tre stagioni

Netflix cancella Marvel’s Daredevil dopo tre stagioni
Il network cancella il famoso show sull'eroe di Hell's Kitchen dopo tre stagioni.

Il network di streaming ha annunciato la cancellazione di Marvel’s Daredevil, la serie sull’eroe Marvel interpretato da Charlie Cox, dopo tre stagioni.

La cancellazione arriva nel momento in cui Marvel e Disney stanno lavorando al lancio di un nuovo canale streaming che vedrà debuttare miniserie su alcuni personaggi Marvel. The Hollywood Reporter informa che i problemi tra Netflix e Marvel nascono da alcune tensioni durante i  negoziati per Marvel’s Luke Cage, altra serie in streaming cancellata di recente.

Le sceneggiature per una terza e potenziale stagione erano state realizzate quando Marvel e Netflix non avevano fatto ancora i conti con i risultati della nuova stagione. Fonti sottolineano che i problemi sono iniziati in merito ai numeri di episodi, oltre al fatto che quasi tutte le serie hanno avuti problemi creativi che hanno portato a una sequela di cambiamenti di showrunner, tra i quali quello di Melissa Rosenberg, che ha abbandonato Marvel’s Jessica Jones dopo un lucroso accordo con Warner Bros. TV.

La decisione arriva anche in un momento in cui il gigante dello streaming starebbe guardando ad altre properties da trasformare in franchise più redditizi, come ad esempio  Le Cronache di Narnia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su