Nasce il sito di fumetti Pandemikon

Nasce il sito di fumetti Pandemikon
Verrà lanciato tra stanotte e domani, a un mese esatto dalla chiusura della Lombardia e di altre 14 province il nuovo sito di fumetti Pandemikon.

Comunicato Stampa

Sono tempi balordi questi, tempestosi. E come in tempesta vi presentiamo un diario di bordo nuovo ed ironico. E tutto a fumetti. Nato per caso, dall’esigenza di scrivere di questa pandemia, ci siamo trovati con altri autori a raccontare quello che ci succedeva attorno. Ed è nato il sito Pandemikon.

Pandemikon verrà lanciato tra stanotte e domani, a un mese esatto dalla chiusura della Lombardia e di altre 14 province. Speriamo vi piaccia, vi stimoli, vi faccia sorridere, anche amaramente. 

Pandemikon nasce da AFA (festival di editoria indipendente milanese che avrebbe dovuto aver luogo questo maggio a Macao) e CAPEK (rivista nata da AFA, Marcello Baraghini di stampa alternativa, Hurricane Ivan e il collettivo “Uomini nudi che corrono” di Macerata). Partecipano autori come Hurricane Ivan, Jazz Manciola, Vash, Rastabbello, Simone Chiolerio, Pablo Cammello, Giuditta Grechi (che ha creato la piattaforma), Bicio Fabbri, Federico Fabbri, Prenzy, Gigi Tarantola, Percy Bertolini, El Rughi, Kanjano, Aldo Monticelli, Ciang, René Pascal, e a breve molti altri (aumentano di giorno in giorno). Nasce a Milano, ma coinvolge autori anche di altre città. Viene lanciato oggi, a un mese esatto dal decreto che bloccava la Lombardia. Non ha alcun fine di lucro, se non raccogliere i diari di questa lunga quarantena di diversi artisti.

https://pandemikon.org

Anteprima

 
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su