Nasce il sito di fumetti Pandemikon

Nasce il sito di fumetti Pandemikon
Verrà lanciato tra stanotte e domani, a un mese esatto dalla chiusura della Lombardia e di altre 14 province il nuovo sito di fumetti Pandemikon.

Comunicato Stampa

Sono tempi balordi questi, tempestosi. E come in tempesta vi presentiamo un diario di bordo nuovo ed ironico. E tutto a fumetti. Nato per caso, dall’esigenza di scrivere di questa pandemia, ci siamo trovati con altri autori a raccontare quello che ci succedeva attorno. Ed è nato il sito Pandemikon.

Pandemikon verrà lanciato tra stanotte e domani, a un mese esatto dalla chiusura della Lombardia e di altre 14 province. Speriamo vi piaccia, vi stimoli, vi faccia sorridere, anche amaramente. 

Pandemikon nasce da AFA (festival di editoria indipendente milanese che avrebbe dovuto aver luogo questo maggio a Macao) e CAPEK (rivista nata da AFA, Marcello Baraghini di , e il collettivo “Uomini nudi che corrono” di Macerata). Partecipano autori come Hurricane Ivan, Jazz Manciola, Vash, Rastabbello, Simone Chiolerio, , Giuditta Grechi (che ha creato la piattaforma), Bicio Fabbri, Federico Fabbri, Prenzy, Gigi Tarantola, , El Rughi, Kanjano, Aldo Monticelli, Ciang, René Pascal, e a breve molti altri (aumentano di giorno in giorno). Nasce a Milano, ma coinvolge autori anche di altre città. Viene lanciato oggi, a un mese esatto dal decreto che bloccava la Lombardia. Non ha alcun fine di lucro, se non raccogliere i diari di questa lunga quarantena di diversi artisti.

https://pandemikon.org

Anteprima

 
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *