Nasce il Collettivo Artistico Ronin

Il nuovo numero della rivista online gratuita Ronin Magazine sancisce la nascita del Collettivo Artistico Ronin

Comunicato stampa

Disponibile il quinto numero di Magazine sul canale Issuu di Ronin (https://issuu.com/mokapop-ronin/docs/ronin_5_2017): il numero si apre con la cover spaziale realizzata da Emilio “Caccaman” Battiato per poi proseguire con fumetti, racconti, poesie e illustrazioni. Sulle pagine digitali di Ronin trovano posto emozionanti storie di personaggi fantastici, momenti intimi ed ironici, amare riflessioni sulla realtà che ci circonda: la cifra stilistica principale del Magazine è sempre quella della varietà che nasce dalla libertà pressoché totale di cui godono gli autori.

Oltre alle storie autoconclusive, continuano le avventure di Zakk Void (Orlando/Rotelli) e dello Scarafaggio (Izzo/Manfredini/Daraghiati/Della Verde), mentre prendono il via i combattimenti di Virtus (Sciarra/Dea) e il racconto Il segno del fuoco (Franceschini).
Ma in questo nuovo numero c’è di più: gli autori di Ronin hanno deciso di unirsi e dar vita al Collettivo Artistico Ronin, dimora di fumetti e prosa, poesia e illustrazione, grafica ed esperimenti vari.

“Il processo che ci ha portati a mutare da rivista-contenitore a Collettivo – spiega Pietro Rotelli, ideatore e fondatore di Ronin – è stato breve e niente affatto sofferto. É stato anzi, a mio modesto avviso, un percorso del tutto naturale: avendo partecipato collettivamente alla stesura artistica del magazine e degli speciali, avendo partecipato collettivamente a fiere ed eventi, é stato inevitabile che ci dessimo anche un’identità collettiva”.

Nasce il Collettivo Artistico Ronin

Nasce il Collettivo Artistico Ronin

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio