Parliamo di:

È morto Jirō Taniguchi, maestro del fumetto giapponese

Il mondo del fumetto piange la scomparsa del grande mangaka Jirō Taniguchi, morto all'età di 69 anni.
Articolo aggiornato il 27/09/2017

È morto Jirō Taniguchi, maestro del fumetto giapponeseSi spegne oggi, 11 febbraio 2017, il mangaka giapponese Jirō Taniguchi all’età di 69 anni.
Taniguchi, vincitore di vari premi in Giappone e non solo, è stato uno dei mangaka più influenti di tutti i tempi.

Sperimentatore cimentatosi in ogni genere narrativo, amò ed ammirò anche il panorama fumettistico europeo, guadagnandosi la stima di molti grandi autori fra cui Moebius, con cui ebbe modo di collaborare realizzando i disegni della sua storia: Icaro.
Fra le tematiche a lui più care ricordiamo in particolare l’amore per la natura e la cura per i sentimenti familiari, espresse nelle sue opere più rappresentative: L’uomo che cammina, Al tempo di papà, Quartieri lontani, Un cielo radiosoLa vetta degli dei.

È morto Jirō Taniguchi, maestro del fumetto giapponese

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio