NPE UNA VALLE

Margot Kidder: la morte dell’attrice fu suicidio

Margot Kidder: la morte dell’attrice fu suicidio
Tragiche conferme arrivano dall'autopsia sull'attrice di Superman, morta lo scorso maggio.

La morte dell’attrice di Superman Margot Kidder, trovata senza vita il 13 maggio scorso, è stata classificata dalle autorità come suicidio.

In una dichiarazione rilasciata alla agenzia The Associated Press, il coroner Richard Wood ha confermato che la morte dell’attrice è stata “il risultato di una overdose di droga e alcol autoinflitta”. Non sono stati forniti ulteriori dettagli in merito.

La Kidder era morta nella sua casa di Livingston, Montana, all’età di 69 anni.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su