Leviathan Labs cerca sceneggiatori e disegnatori emergenti per il nuovo magazine a fumetti “Giallo”

Leviathan Labs cerca sceneggiatori e disegnatori emergenti per il nuovo magazine a fumetti “Giallo”
“Giallo” è un magazine disponibile in esclusiva sullo shop web di Leviathan Labs. Settanta pagine spillate in bianco e nero piene di storie brevi, autoconclusive e episodiche, a tema orrorifico.

Arriva GIALLO, il nuovo, truculento, magazine di Leviathan Labs. La boutique publisher del leviatano non sembra volersi fermare e, tra nuovi titoli italiani ed esteri, annuncia un’ennesima novità: “GIALLO”.

“Miasmi, incubi, gore e rigurgiti spettrali dalle profondità del mondo folk horror italiano.”

“Giallo” è un magazine disponibile in esclusiva sullo shop web di Leviathan Labs. Settanta pagine spillate in bianco e nero piene di storie brevi, autoconclusive e episodiche, a tema orrorifico, che ricalcano il meglio del cinema di genere italiano anni ’60 e ’70, rendendo omaggio ad autori come Argento, Bava e Fulci.
I lettori troveranno anche, a chiusura della rivista, articoli dedicati ovviamente al mondo dell’horror.

207198447_207293661151806_7360221771510214271_n

Per l’occasione, apre una nuova call dedicata a sceneggiatori e disegnatori emergenti:

Per partecipare a GIALLO con le vostre storie, o come artisti mandate le vostre proposal a project@leviathanlabscomics.com
Sono accette sia storie complete (8-14 pagine), proposte standard (4 pagine + plot per brevi) e disegnatori e disegnatrici.
Su GIALLO ci saranno storie brevi autoconclusive, ma anche storie a episodi (anche queste di 8/14 pagine ad episodio).

La cover è stata realizzata da Angelo Razzano.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su