L’estate a fumetti si tinge di nero con Battaglia

"Il Pio Padre", storia scritta da Giulio Antonio Gualtieri per i disegni di Valerio Nizi, sarà in edicola dal 31 luglio e in fumetteria dal 4 agosto.

Comunicato stampa

L’estate si tinge di nero con una nuova storia di Pietro Battaglia, personaggio a fumetti creato da (Dylan Dog, Orfani) e (Tex). Il vampiro siciliano assassino e nemico di tutti, che attraversa e manipola i momenti più oscuri della storia italiana, arriva questa volta a San Giovanni Rotondo. Il Pio Padre, storia scritta da per i disegni di , sarà in edicola dal 31 luglio in edizione regular con copertina di Leomacs, ma sbarcherà anche in fumetteria (dal 4 agosto) nella versione variant con copertina di Roberto Recchioni.

Dopo aver passato la battaglia di Caporetto, essersi scontrato con la famiglia del Duce, con il Divo, con la camorra e dopo essere stato coinvolto nella strage di Ustica, il vampiro Battaglia deve vedersela con un frate di Pietralcina.

1968. La società italiana entra nella modernità, il senso del sacro perde sempre di più la sua forza. Ma non a San Giovanni Rotondo, dove ogni giorno si recano centinaia di pellegrini, sperando di incontrare il frate più famoso del novecento: l’altro Cristo, il PIO PADRE. Il Santo ha dedicato tutta la sua vita alla lotta contro il male, e ora ha un nuovo nemico da sconfiggere…

Solleviamo il nostro cuore in alto, a Dio. Lui ci darà la forza… per schiacciare il male! Questa mia preghiera è dedicata a te, Pietro Battaglia!

La storia editoriale di Battaglia inizia negli anni Novanta per mano dei creatori del personaggio: lo sceneggiatore Roberto Recchioni (attuale curatore di Dylan Dog e creatore della serie a fumetti Orfani per Sergio Bonelli Editore) e il disegnatore Leomacs, al secolo Massimiliano Leonardo (Tex, Magico Vento). Da allora Battaglia ha continuato il suo percorso editoriale fino a diventare una miniserie da cinque numeri proprio per . Quest’estate Battaglia torna con una storia più nera che mai, 144 pagine inedite, un’edizione da edicola e una da fumetteria.

L'estate a fumetti si tinge di nero con Battaglia
Copertina di Roberto Recchioni per l’edizione variant.
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio