Lucca Comics & Games 2018: giorno -1

Lucca Comics & Games 2018: giorno -1

Domani inizia. Domani prenderà il via l’edizione 2018 di Lucca Comics & Games, praticamente un incrocio tra compleanno, Natale, il carnevale di Rio, il 4 Luglio, il giorno di San Patrizio, ma decisamente più importante.

Battute a parte, quello di Lucca è L’APPUNTAMENTO con il fumetto in Italia, la kermesse più grande, più ricca e più visitata dell’anno. E ogni anno mi approccio con vera emozione all’appuntamento, eccitato come un ragazzino (come IL ragazzino che ero la prima volta che sono entrato al comics). Ogni anno reincontro facce e amici per dar loro appuntamento 365 giorni dopo, e così via.

Come l’anno scorso, cercherò di tenere un diario quotidiano della mia Lucca Comics, vissuta con il tesserino stampa al collo, tra incontri e interviste ma anche tra vagabondaggi e appuntamenti mondani davanti a un caffé o una birra.

Lucca in coming. YEAH!

Fuori inquadratura mancano scarpe comode, panini, un ombrello, zaino, k-way, gomme per l’alito…

APPUNTAMENTI PER DOMANI

Quest’anno mi sono fatto un calendario su Google per cercare di fare ordine tra le tante cose che mi interessano e vorrei seguire, ben sapendo che non ci riuscirò presumibilmente mai.

Per il 31 ottobre, primo giorno della manifestazione, dopo una mattina piuttosto libera che passerò macinando chilometri, alle 13:00 mi incuriosce molto l’incontro Edizioni GRRRz presenta: Una Modesta Proposta per sfruttare gli esordienti: reportage nel mondo del fumetto nato da 18 mesi di interviste fra editori, autori, giornalisti, distributori, stagisti. Sono decisamente curioso.

Alle 14:30, invidiatemi, sarò alla round table con Robert Kirkman, davanti a uno degli uomini più influenti nel mondo dell’intrattenimento mondiale. Un poco me la faccio sotto, spero di riuscire a non fare domande troppo sciocche!

Alle 16:oo già iniziano ad accavallarsi le cose. Da una parte Emanuel Simeoni con l Linguaggio del Disegno e le sue Applicazioni, con la modesta proposta di “esplorare le origini del disegno per arrivare a comprendere la sua capacità di toccare le corde psicologiche ed emotive dell’uomo.” Mica cotiche. Però c’è pure Lucca Comics & Games presenta: Comics e Non fiction, Storie di viaggi, il fumetto come racconto di viaggio con Flaviano Bianchini, Paolo Castaldi, Lelio Bonaccorso, Kalina Hristova Muhova ed Elisa Macellari. Voi cosa scegliereste?

Ma dalle 16:00 inizia anche per le vie del centro Masters Of Horror, che mette insieme Junji Ito, Dave McKean, Alberto Dal Lago, il regista Ruggero Deodato e Miguel Angel Martin) per celebrare il bicentenario della pubblicazione di Frankenstein. Non so voi, a me pare spettacolare.

Alle 18:00, forse troppo tardi per me, il primo appuntamento con i Comics Talks dal tema “Formati oltre gli standard” per parlare del formato dei fumetti, dal comic book al “bonelliano” passando per tankobon, graphic novel, album.

Alle 18:30 poi, io non mi farei scappare Comics & Luppolo: Star Comics presenta la sua linea editoriale in collaborazione con il birrificio artigianale Bruton. Fumetti e birra, cosa volere di più.

Secondo voi quanti di questi appuntamenti riuscirò a seguire? Domani lo scoprirete. E voi, cosa avete appuntato nella vostra agenda?

In ogni caso: CI VEDIAMO A LUCCA!