“La maschera dell’antieroe” allo WOW di Milano

“La maschera dell’antieroe” allo WOW di Milano
Sabato 21 gennaio 2022, presso lo WOW Spazio Fumetto di Milano, verrà presentato il saggio "La maschera dell'antieroe" di Marco Favaro.

La maschera dell'antieroe_coverSabato 21 gennaio 2023 alle ore 16:30, presso gli spazi del WOW Museo del Fumetto di Milano, si terrà una presentazione (con ingresso gratuito) del saggio La maschera dell’antieroe, pubblicato da Mimesis Edizioni. Saranno presenti l’autore, Marco Favaro, insieme a Tommaso Tuppini, docente di Filosofia Teoretica presso l’Università di Verona, e di .

La maschera dell’antieroe ripercorre l’evoluzione delle figure dell’universo supereroico dei comics – l’eroe, il villain, l’antieroe e l’eroina – indagando gli elementi chiave del genere e definendo gli aspetti filosofici che gli sono propri. Chiedersi chi sia il supereroe oggi non è una domanda circoscritta agli studi di cultura popolare, ma è un modo per comprendere meglio la società in cui viviamo; come nel mito antico ritroviamo archetipi familiari, similmente, la moderna mitologia supereroica è uno specchio, più o meno deformato, del nostro mondo. Il riflesso che rimanda è quello di un Occidente in crisi, afflitto da catastrofi ecologiche, conflitti, scontri culturali, pandemie, nel quale verità e certezze vacillano. L’universo dei supereroi rispecchia tale crisi: i topoi dell’eroe puro e del mostro malvagio svaniscono e lasciano il posto a personaggi più ambigui e complessi. È l’era degli antieroi.

Marco Favaro è laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata e ha conseguito un Master alla Freie Universität di Berlino. Il suo dottorato in Scienze Culturali e Scienze Umane è frutto di una co-tutela tra l’Università degli Studi di Verona e la Otto-Friedrich-Universität di Bamberga, dove ha svolto il suo seminario sulla figura dell’antieroe. Diversi suoi saggi riguardanti lo studio della cultura popolare sono pubblicati in lingua inglese per Routledge o reperibili online in modalità Open Access. Collabora con Lo Spazio Bianco.

Smascherando l’antieroe

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *