Il futuro di ProgettoStigma – incontro a Lucca Comics & Games

Il futuro di ProgettoStigma – incontro a Lucca Comics & Games
Al termine del secondo anno di pubblicazioni e a pochi mesi dalla scomparsa di Akab, suo fondatore e nume tutelare, Progetto Stigma riapre le danze e presenta i piani editoriali per il futuro in un incontro pubblico.

Al termine del secondo anno di pubblicazioni e a pochi mesi dalla scomparsa di Akab, suo fondatore e nume tutelare, riapre le danze e presenta i piani editoriali per il futuro in un incontro pubblico nel quale saranno annunciati i titoli già in lavorazione.

Titoli come sempre diversissimi tra loro per stile e contenuti, ma coerenti all’idea originaria del progetto stesso, in aperta contraddizione con le tendenze e le logiche di mercato (e, in definitiva, con il buon senso) e che, oggi più che mai, vedono la luce grazie alla partecipazione corale di due generazioni di fumettisti italiani.

Ancora una volta, Eris Edizioni rinnova il suo supporto e si conferma determinante nel rendere materialmente possibile una tale anomalia.

69707733_1110730229133007_5474132274851086336_o_Notizie

Nel corso dell’incontro saranno resi noti anche il titolo e le date del prossimo, imminente, pre-order e dell’albo speciale, al quale seguirà l’immissione nel circuito librario secondo la modalità in due tempi ormai collaudata.

Insomma, tutto cambia e tutto è come prima
Akab ci aveva visto lungo.
Stigma continua.

Venerdì 1 Novembre, ore 13:00, Auditorium San Girolamo, Lucca Comics
Interverranno: CammelloSquazTommyGunSpugnaOfficina Infernale Jacopo StaraceStefano Zattera, Anna Matilde Sali (Eris Edizioni), Isa Depica

Modera: Valerio Bindi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su