Il cuore di Kate Bishop, il marketing di Spider-Man: No Way Home

Il cuore di Kate Bishop, il marketing di Spider-Man: No Way Home
In questo appuntamento, uno sguardo al personaggio di Kate Bishop e alla serie Hawkeye, e la campagna promozionale di Spider-Man: No Way Home.

Hawkeye

I primi due episodi di Hawkeye, andati in onda nei giorni scorsi su Disney+, hanno fin da subito evidenziato un elemento importante di questa nuova serie: Kate Bishop.
Il personaggio interpretato da è apparso fin da subito come ottimamente caratterizzato, non solo perchè fin dai primi istanti è stata costruita attorno alla giovane una origine legata a doppio filo alla figura di Clint Barton (), diventato figura di riferimento di una bambina coinvolta nell’attacco di New York visto in , ma soprattutto per le motivazioni e gli ideali che trascinano questa irruenta ma sveglia ragazza, capace di invischiarsi nel mondo dei supereroi senza battere ciglio come se per lei fosse una normalità.
In particolare è interessante notare il contrasto tra Kate Bishop e l’attuale Clint Barton. Dopo gli eventi di l’arciere appare stanco e demotivato, idealizzato dalle persone, desideroso come non mai di una vita normale e certamente provato dalla morte di Natasha Romanoff ().
Tutti questi fattori sono al momento tenuti sotto il tappeto dal protagonista, ma è ovvio che l’incontro con la giovane Kate porterà certamente Barton a fare i conti con se stesso e il suo futuro. Mai come in questa serie il passaggio di testimone pare evidente fin dai primi minuti, a differenza invece di quanto fatto in Falcon and The Winter Soldier, dove Sam Wilson ha dovuto attraversare i legittimi dubbi del prendere il posto di una icona leggendaria.

La ragazza comunque pare essere anche una attenta osservatrice, e difatti in alcuni suoi discorsi sembra avere inquadrato immediatamente il carattere del suo idolo. Per Kate Bishop, soprattutto dopo gli eventi degli ultimi anni, gli eroi devono “avere il cuore in mano”, essere autentici ed essere fonte di ispirazione.
Come avevamo sottolineato alcuni mesi fa l’approccio della Steinfeld al personaggio di Kate conferma ancora una volta come questa attrice sia capace di dare il meglio soprattutto quando chiamata a interpretare ruoli di giovani donne che tendono a una evoluzione con un partner maschile di riferimento come mentore. Questo elemento, con la morte del padre di Kate vista nei primi minuti dello show, assume un fattore rilevante come focus narrativo della serie e sarà interessante vedere come il rapporto tra la ragazza e Occhio di Falco si svilupperà, soprattutto in virtù del fatto che la giovane ancora non si è resa conto di avere davanti una versione meno convinta dell’eroe che vide affrontare i Chitauri qualche anno prima.

UliCREcw

Nel frattempo, attorno alla serie continua la campagna marketing dei . In occasione del debutto dello show, Toynk Toys ha lanciato una nuova spilla smaltata che celebra il duo di tiro con l’arco formato da Clint Barton e Kate Bishop. La spilla è disponibile in una edizione limitata di 500 pezzi.

La promozione dello show passa anche attraverso gli spot televisivi, e tra questi è da segnalare quello andato in onda nei giorni scorsi negli USA alla vigilia della partita di football tra i Giants e i Buccaneers, e che ha visto la presenza di Renner e Steinfled.

Spider-Man: No Way Home

A poche settimane ormai dall’uscita nelle sale di : No Way Home la Sony Pictures ha decisamente accelerato la campagna promozionale della pellicola diretta da con protagonista . In particolare i social network giocano come sempre un ruolo fondamentale, con il lancio nei giorni scorsi di uno speciale account su Tik Tok dedicato al quotidiano The Daily Bugle. Per l’occasione è stato diffuso un primo video che vede al centro l’attrice Angourie Rice, che come noto ha interpretato il ruolo di Betty nei primi due capitoli della saga targata Sony/Marvel Studios, la quale scopriamo essere una redattrice del famoso quotidiano guidato da J. Jonah Jameson (J.K. Simmons. Nel video, il personaggio di Betty promette di fornire al pubblico “le notizie giuste, equilibrate e incisive che avete imparato ad aspettarvi dal Bugle”, anche se poco dopo la nuova iterazione di Jameson del MCU interviene definendo Spider-Man come “minaccia mascherata”.

Nei giorni scorsi, sempre nell’ottica del marketing legato alla pellicola, Huyndai ha diffuso uno spot riguardante la nuova Hyundai IONIQ 5 che, assieme alle nuove Hyundai Tucson, farà il loro esordio all’interno del film. Nel qaudro di una partnership stretta nel maggio 2020, Hyundai Motor Company ha lanciato un programma di marketing integrato che include uno spot televisivo globale e una varietà di attività promozionali digitali.

Il posizionamento della IONIQ 5, completamente elettrica, e della nuovissima TUCSON in Spider-Man: No Way Home segna la prima pietra miliare significativa nella partnership strategica tra Hyundai Motor Company e il sito web www.hyundainews.com– ha affermato Thomas Schemera, Vice Presidente esecutivo e capo del marketing globale di Hyundai Motor Company – Ci aspettiamo un grande impatto di marketing da questa collaborazione. Questo film è entusiasmante e l’inserimento dei due veicoli nei momenti chiave della trama entusiasmeranno le menti di milioni di spettatori in tutto il mondo.

Hyundai è sinonimo di tecnologia all’avanguardia e di design visivamente innovativo, quindi non sorprende che abbiano creato una campagna di marketing all’avanguardia per IONIQ 5 e l’attesissimo Spider-Man: No Way Home. Non abbiamo dubbi che i fan di Spider-Man si divertiranno molto con questa collaborazione innovativa – ha invece affermato Jeffrey Godsick di Sony Pictures Entertainment.

Oltre allo spot principale e di più lunga durata, che vede la presenza di Holland e del collega (Ned Leeds), sarà trasmessa anche una versione di 30 secondi sui canali televisivi di molti paesi europei, USA, Cina e Russia in cui vi saranno alcune scene chiavi dell’atteso terzo capitolo.

Per quanto riguarda il merchandise, Rubies Costume sottolinea ancora una volta il suo legame con i personaggi legati al Marvel Cinematic Universe. La società ha infatti già diffuso diversi costumi ispirati alla pellicola soprattutto in previsione dei regali di Natale. I costumi saranno disponibili nelle varianti deluxe per adulti e bambini, nell’intera gamma di taglie. La collezione è ispirata a tre diversi costumi indossati dall’alter ego di Peter Parker nel film, tra cui una edizione classica, il costume Iron Spider e un costume Stealth Spider-Man.

Mentre questa trilogia di film di grande successo volge al termine, siamo entusiasti come qualsiasi fan di vedere l’ultimo capitolo. Siamo lieti di essere in grado non solo di dare vita ai personaggi, ma di ispirare intere generazioni di fan. Spider-Man è stato ammirato da bambini e adulti e tutte le età si diletteranno nel diventare l’amichevole eroe di quartiere con la sua forza interiore e il suo coraggio. Siamo anche gratificati di poter continuare la nostra collaborazione di grande successo con la Marvel, che sostiene tutti i valori che abbiamo come azienda, fornendoci anche alcuni dei personaggi più iconici e redditizi sul mercato – ha dichiarato Tracey Devine-Tyley di Rubies.

spidey-1-660x330

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *