I Migliori riuniti per perpetuare la tradizione

I Migliori riuniti per perpetuare la tradizione
Gli eroi Batman e Superman e gli autori Mark Waid e Dan Mora condividono la qualità di migliori in questo divertente rilancio di World'S Finest.

Batman_Superman - I migliori del mondo (Panini, ott. 2022) [375px]Non lasciatevi ingannare dall’ironia dell’occhiello. Siamo ben lungi dal volersi lasciar andare a entusiasmi acritici nel parlarvi di questo rilancio di una collana dedicata alle avventure di e , uno dei team-up più amati della . Partendo dall’ormai lontano Superman #76 del 1952, nacque l’idea di dedicare una collana alle missioni in coppia del duo, che ebbe diverse incarnazioni e titoli nel tempo, di cui i due principali sono senz’altro World’s Finest e Superman/. Titoli che sono riuniti in questo reboot, che dunque sin dal suo titolo affonda a piene mani nella tradizione, compresa la partecipazione del Robin originale, Dick Grayson.

Dicevamo di non voler essere indulgenti e non lo saremo: questo primo numero è sin troppo movimentato e ricco di spunti, tanto da creare un po’ di confusione. Molti misteri, un personaggio forse familiare, forse no nell’ombra, la partecipazione della (in una formazione “televisiva” per renderla più riconoscibile a tutti), flashback e ambientazione in un passato recente non meglio precisato. C’è di che restare confusi. Però lo scrittore si chiama , uno dei più grandi autori di comics della sua generazione e non solo, e nonostante metta troppa carne al fuoco riesce a creare un tale pathos nel rappresentare l’amicizia tra i due supereroi e le relazioni fra i vari personaggi che si perdona il calderone sin troppo pieno a cui ci sottopone in questo primo numero, che ci lascia con il cliffhanger di un Superman malconcio. Senza tralasciare la capacità di fare un “ritorno alle basi” riuscendo a creare qualcosa di fresco e originale e mantenere il ritmo della narrazione calibrato col metronomo.

page from Wordl's Finest (2022) 1Affiatato compagno (come per Superman, o viceversa) di Waid è , uno dei disegnatori in attività fra i più stimati, che in questo albo d’esordio offre una prova in cui è davvero difficile trovare qualche difetto. Cura dei dettagli, linea nitida e dettagliata, caratterizzazioni fisiche di ciascun personaggio precise ed efficaci rendono ogni tavola un piacere per gli occhi. A completare il risultato ci sono i colori di Tamra Bonvillain, brillanti e intensi, che danno lustro a delle tavole in cui eccelle anche uno storytelling lineare e dinamico al contempo.
Il giudizio è estremamente positivo con poche pecche e molti pregi, ma non per puerile passione, bensì grazie all’effettiva qualità del duo di autori degni cantori dei due iconici personaggi, che non per nulla hanno anche ricevuto l’onore di un film dedicato – almeno in parte – al loro primo incontro. L’auspicio è che la serie riesca a mantenere questo livello negli albi a venire perché in tal caso ne vedremo davvero da “migliori del mondo”.

Abbiamo parlato di:
Batman/Superman: I Migliori del Mondo #1
Mark Waid,
Traduzione di Andrea toscani
, ottobre 2022
40 pagine, spillato, colori – 5,00 €
ISBN: 9788828723028

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *