Gli eventi Canicola tra Far East Film Festival e Festa della Liberazione

Gli eventi Canicola tra Far East Film Festival e Festa della Liberazione
Le nuove iniziative targate Canicola Edizioni.

FAR EAST FILM FESTIVAL 2022 – RACCONTI DEL CREPUSCOLO

In occasione di Far East Film Festival di Udine (22 – 30 aprile) un omaggio a (1922/2015) – il maestro del manga soprannaturale – per celebrare il centenario della sua nascita.
Laura Camelli, Federico Gaddi, , , e Dario Sostegni sono le autrici e gli autori dei manifesti in grande formato per l’installazione curata da insieme a Far East Film Festival e PAFF! e visitabile presso il Cinema Visionario. Disegni frutto di interpretazioni tra tradizione e contemporaneità di alcuni tra i tantissimi yokai della tradizione giapponese.

unnamed

TONO MONOGATARI
Sempre all’interno del programma di Far East, il 30 aprile e Mark Schilling dialogheranno per presentare in anteprima Tono Monogatari di Shigeru Mizuki edito da , rilettura a fumetti di un testo determinante del folklore giapponese e una delle opere letterarie più importanti del Giappone.

DIARIO DI
Durante il FEFF l’attenzione al fumetto non sarà solo dedicata all’opera di Mizuki ma ritornerà il diario a fumetti di (autore delle Italo, Cosma e Mito, Viaggio a Tokyo, ecc) che si farà testimone di un racconto disegnato tra visioni in sala, interviste agli ospiti, impressioni del pubblico.

 

STAFFETTE PARTIGIANE
Staffette Partigiane – il percorso che valorizza una “pedagogia della Memoria” con uno sguardo privilegiato sul ruolo delle donne che hanno preso parte alla Resistenza – è arrivato alla sua 4^edizione. Quest’anno dopo i percorsi laboratoriali tra biografia e fumetto, torna con un’installazione di bandiere disegnate al Parco della Montagnola di Bologna e a Calderara di Reno, in piazza Marconi e alla Casa della Cultura.

unnamed (1)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su