FumettiniTristini immagina “Lo Spazio Bianco”

FumettiniTristini immagina “Lo Spazio Bianco”
Cos'è “lo spazio bianco”? Com'è possibile riempirlo? La risposta a queste domande è affidata in questa puntata alla fumettista e illustratrice Chiara Croce in arte FumettiniTristini.

Quale concetto migliore per esaltare l’inventiva di un artista? Quale tema più liberamente interpretabile dello spazio bianco può esistere, a parte forse il suo opposto, l’oscurità?

Per questo abbiamo dato vita a uno spazio dove gli autori possano dare forma alle proprie idee e interpretazioni e, allo stesso tempo, a una piccola celebrazione del nostro sito, che intorno al concetto di “spazio bianco” è nato e che vedeva nel contorno vuoto delle vignette un non-luogo “dove i fumetti sono tutti uguali”.

Ospite di questa puntata è Chiara Croce in arte FumettiniTristini con la sua illustrazione “Riempire Lo Spazio Bianco”. Buona visione.

Riempire Lo Spazio Bianco

Non mi piace come mi hanno costruito, come mi hanno modellato, l’imposizione che da quando sei piccolo ti schiaccia e ti fa diventare un insieme di scarabocchi che non hanno senso e non hanno nessuna personalità.
Sto cercando di cancellare e riempire gli spazi bianchi con ciò che più mi piace, rappresentandomi come voglio, con tutta la libertà possibile, ogni giorno” – Chiara Croce

Opera-senza-titolo

 

FumettiniTristini

Chiara Croce, in arte FumettiniTristini, è nata in provincia di Milano nel 98,vivo in un paesino costruito da vecchi che giocano a bocce e rave che finiscono sempre male.
Dopo il liceo artistico si è trasferita in Veneto a fare due Master e ho lavorato in Germania per un film d’animazione .
Attualmente è una disoccupata aspirante fumettista e illustratrice e ha un blog dove recensisco fumetti.

CONTATTI
INSTAGRAM

image_6483441

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su