Ezra Miller si scusa pubblicamente e annuncia riabilitazione

Ezra Miller si scusa pubblicamente e annuncia riabilitazione
L'attore rilascia un comunicato ufficiale in cui si scusa con il pubblico e annuncia una riabilitazione mentale.

Dopo mesi di scandali e al centro di una pericolosa deriva delle pubbliche relazioni che hanno coinvolto anche il film , l’attore ha deciso di farsi curare per contrastare quello che ha definito un “periodo di intensa crisi”.

Miller ha rilasciato una dichiarazione ufficiale, in cui ammette: avendo recentemente attraversato un periodo di intensa crisi, ora capisco di soffrire di problemi mentali, complessi problemi di salute e ho iniziato un trattamento.

Voglio scusarmi con tutti per aver allarmato e sconvolto con il mio comportamento passato – ha aggiunto – Mi impegno a fare il lavoro necessario per tornare a una fase sana, sicura e produttiva della mia vita.

Il comunicato ufficiale arriva dopo almeno due mesi di sforzi da parte dei manager dell’agenzia CAA di Miller, , e altri colleghi, amici e familiari che lo hanno incoraggiato a cercare aiuto.

Secondo una fonte della dirigenza Warner citata da Deadline, questi ultimi hanno parlato per settimane con l’attore e i suoi rappresentanti per attuare una strategia di salute mentale più “proattiva” per l’artista.

Non si tratta di affari, si tratta di un essere umano che sta chiaramente soffrendo – avrebbe detto a Deadline un dirigente dell’azienda gestita da .

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.