Valerio Schiti

Valerio-Schiti

Dopo aver conseguito una laurea in architettura, Valerio Schiti inizia la sua carriera da fumettista in Italia lavorando per Tunuè (Mono 09) ed Editoriale Aurea (John Doe #7).
Nel 2010 comincia la sua esperienza nell’industria USA per la IDW su titoli come Dungeons & Dragons: Eberron con Paul Crilley, Teenage Mutant Ninja Turtles micro series: Donatello con Brian Lynch e Tom Waltz e Battle Beasts con Bobby Curnow.
Nel 2012 inizia la sua collaborazione con la Marvel su Journey into Mystery su testi di Kathryn Immonen. In seguito ha lavorato con Sam Humphries su Avengers A.I., Al Ewing su Mighty Avengers, Jonathan Hickman su New Avengers, Brian Michael Bendis su Guardians of the Galaxy, oltre a realizzare copertine per moltissime altre serie.
La sua ultima fatica prima di Empyre è Tony Stark: Iron Man con Dan Slott.
Fa parte del Gentleman Kaiju Club insieme a Paolo Vilanelli, Simone Di Meo e David Messina.

[Informazioni parzialmente adattate da: kaijuclub.tumblr.com/valerioschiti]

ALTRI ARTICOLI
Torna su