Giorgio Cavazzano

Giorgio Cavazzano durante la nostra intervista.

Veneziano, classe 1947, è uno dei disegnatori di fumetti umoristici – e non – più apprezzati in Europa. Inchiostratore per Luciano Capitanio e poi per Romano Scarpa, ha esordito con la prima storia interamente disegnata da lui, Paperino e il singhiozzo a martello, nel 1967.
Non limitandosi alle sole storie Disney, Cavazzano ha spaziato nella sua carriera tra i prodotti più disparati, molti dei quali realizzati per il mercato francese. La sua matita è stata messa a disposizione per la creazione di fumetti Disney, come di genere umoristico non disneyano e di genere realistico.
Ricordiamo qui: Altai & Jonson, serie a fumetti creata da Tiziano Sclavi e pubblicata sul Corriere dei Ragazzi tra il 1975 e il 1985; Capitan Rogers, personaggio creato assieme a Giorgio Pezzin e che vanta la collaborazione ai testi di François Corteggiani; La città e Maledetta Galassia, scritte da Bonvi e pubblicate da Sergio Bonelli Editore nella collana I Grandi Comici del Fumetto.
Tra i progetti più particolari, segnaliamo Il segreto del vetro, una storia con protagonista L’Uomo Ragno ambientata a Venezia e scritta da Tito Faraci.

ALTRI ARTICOLI
Inizio