Effequ Edizioni presenta il Grande Sgarbo di Stefano Cardoselli e altre novità

Effequ Edizioni presenta il Grande Sgarbo di Stefano Cardoselli e altre novità
Il grande Sgarbo di Stefano Cardoselli e le altre novità della linea Illustri della Effequ.

Comunicato Stampa

1860, Regno delle Due Sicilie. Ferdinando Ragozzino, burocrate del Regno, perde il suo incarico dopo l’intervento dei Mille. Privato del suo piccolo potere, decide di vendicarsi e di impedire l’impresa dell’unificazione italiana, raggirando coi suoi metodi obliqui dei crudeli e rozzi briganti, degli sprovveduti garibaldini e lo stesso generale Giuseppe Garibaldi. Il tentativo di cancellare ogni afflato di unità nazionale si rivelerà però difficile e spigoloso: controversie, pericoli, battaglie, sotterfugi che condurranno la storia fino allo Stato Pontificio, dove, passando per una scaltra suora e un algido cardinale, si decideranno una volta per tutte le sorti del Paese. Con un epilogo del tutto inatteso.


Il grande sgarbo
l’Italia non è mai stata unita
ISBN 9788898837359
pp. 210
15 €

Stefano Cardoselli, autore e artista italiano celebre negli Stati Uniti e paradossalmente non nel proprio Paese, traccia i destini allegorici di un’Italia a pezzi con il suo primo romanzo grafico interamente italiano.

Intanto sono in lavorazione i prossimi Illustri, che saranno il completamento di questa trilogia-ucronica risorgimentale e saranno disegnati da Daniele Marotta (Inferno 1861, in uscita a Giugno) e Greta Xella (titolo provvisorio: Anita Je t’aime, ottobre circa)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su