NPE UNA VALLE

Dylan Dog: Bonelli mette in cantiere serie tv live action

Dylan Dog: Bonelli mette in cantiere serie tv live action
Il popolare personaggio creato da Tiziano Sclavi sarà il protagonista di una serie televisiva.

Variety riporta che la ha messo in cantiere uno show live action su in lingua inglese, assieme ad altri progetti basati sui propri personaggi, da distribuire in 35 paesi.

Questo è il primo vero progetto di Bonelli Entertainment da quando i diritti sono tornati in mano alla casa editrice circa un anno fa. Il film del 2011 su Dylan Dog interpretato da Brandon Routh, fu un flop a livello globale dopo avere avuto numerosi problemi di post-produzione che ne rinviarono l’uscita per parecchio tempo, e stando a quanto detto da Vincenzo Sarno alla rivista di spettacolo, l’obiettivo è quello di essere sicuri che “l’essenza dei nostri personaggi rimanga intatta”, riferendosi agli adattamenti passati.

Altre properties i cui adattamenti sono in lavorazione comprendono Mister No, Dampyr; Dragonero, prodotto dalla RAI; Il Confine, prodotto da Lucky Red; e Martin Mystère.

Sviluppare nuovi modi per le persone di venire in contatto con i nostri personaggi e franchise più famosi e iconici e con nuovi spettacoli esclusivi – sui dispositivi che scelgono – è una delle priorità del nostro studio – ha detto il presidente dell’azienda Davide Bonelli in un comunicato – Stiamo investendo e creando spettacoli originali di alta qualità tra cui la nuova serie Dylan Dog.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su