Dragonero #51 – L’Inferno senza luce (Enoch, Porcaro)

Luca Enoch e Salvatore Porcaro conducono Ian Aranill in una cruda e intensa avventura in solitaria.

Dragonero #51 – L'Inferno senza luce (Enoch, Porcaro)Superato il giro di boa del cinquantesimo numero e in attesa di addentrarsi nella lunga saga delle Regine Nere, vive un’avventura intensa e senza sosta per mano di e Salvatore Porcaro. Nell’episodio Ian Aranill finisce in una prigione all’interno di una montagna (l’ “Inferno senza luce” del titolo), dominata con inaudita violenza dalle Lame Nere, gilda di sicari già responsabile dell’attentato nella capitale dell’Impero e di aver rapito Myrva, la sorella di Ian. Da questi ultimi dettagli si percepisce il collegamento con la conitnuity della serie, solo apparentemente labile.
Si tratta di una storia dura, della quale Enoch non lesina di narrare gli aspetti più crudi e cruenti e, come avvenuto già in altre occasioni in Dragonero, mostra la violenza senza edulcorarla, caratterizzandosi per un progressivo allontanamento da alcuni modelli di fantasy classico. La modernità del linguaggio è resa anche da un susseguirsi di scene ad alta tensione e da dialoghi realistici, asciutti e scorrevoli. Alla resa di tali scene contribuiscono i disegni di Salvatore Porcaro, che esalta il dinamismo della trama con azzeccati cambi di inquadrature. Il suo tratto ruvido e graffiato si concentra sulla figura di Ian, rendendone bene i vari stati d’animo.
Quest’albo conferma dunque il buon livello qualitativo di una serie che riesce a spaziare tra i generi, senza rimanere intrappolata dagli stilemi del fantasy.

Abbiamo parlato di:
Dragonero #51 – L’Inferno senza luce
Luca Enoch, Salvatore Porcaro
, agosto 2017
98 pagine, brossurato, bianco e nero – 3,50 €
ISBN: 977228243000470051

Dragonero #51 – L'Inferno senza luce (Enoch, Porcaro)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio