Dragon Ball Z, la prima apparizione di Broly

Dragon Ball Z, la prima apparizione di Broly
Star Comics pubblica “Dragon Ball Z the movie: il Super Saiyan della leggenda”, anime comic in cui compare per la prima volta Broly.

dbz-saiyanleggenda-ac-1200pxGli anime comics sono dei manga che adattano, quasi fotogramma per fotogramma, un film d’. Si tratta quindi, all’incirca, di una trasposizione 1:1 su carta di un prodotto pensato per lo schermo, grande o piccolo.  Z the movie: il Super Saiyan della leggenda, edito da , consiste esattamente in un anime comic e, nella fattispecie, in una ristampa con una veste rinnovata del volume che ripropone l’omonimo lungometraggio animato distribuito nei cinema giapponesi nel 1993.
La celebre storia di , nel corso degli anni, è stata adattata per la televisione dalla  ed è pure stata arricchita con vari film, alcuni considerati canonici (i più recenti) e altri no. Tra quelli esclusi c’è proprio Il Super Saiyan della leggenda, prodotto in cui per la prima volta compare Broly, il guerriero scatenato, aggiornato e ufficializzato con Dragon Ball Super: Broly. La prima incarnazione del Saiyan era piuttosto semplice: un ragazzo arrabbiato e represso dal padre, pronto a scatenarsi contro Goku e i suoi amici in nome della vendetta per un’infanzia tremenda. Analizzare il brossurato significa per forza analizzare il lungometraggio, un’opera che punta tutto sulla sfida al pericoloso nemico, sulla spettacolarità delle sue abilità e sul fascino che da sempre la leggenda che ammanta la figura del Super Saiyan esercita sui fan di . Detto questo, i punti deboli sono evidenti: la premessa è scarna e lo sviluppo frettoloso, nessuno dei personaggi si pone delle domande fondamentali o comunque agisce cercando risposte, Vegeta è dipinto come un burattino senza personalità, i comprimari sono delle macchiette sacrificate sugli altari di Goku e Broly e il finale arriva repentinamente. Parlando strettamente del manga, si nota che l’incipit soffre la natura di trasposizione fedele di un prodotto cinematografico, perché il montaggio alternato, fluido sullo schermo, sembra invece tagliato con l’accetta sulla carta. L’edizione di è ben curata, ma si sconsiglia al lettore che non abbia mai visto il film di leggere le schede introduttive, perché spoilerano buona parte del racconto.

Abbiamo parlato di:
Z the movie: il Super Saiyan della leggenda

Traduzione di Michela Riminucci
Star Comics, 2022
146 pagine, brossurato, colori – 6,90 €
ISBN: 9788822628626

dragon-ball-z-saiyan leggenda

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.