DMZ: Rosario Dawson protagonista dell’adattamento HBO Max

DMZ: Rosario Dawson protagonista dell’adattamento HBO Max
L'attrice sarà la protagonista dell'adattamento per HBO Max del fumetto DC Comics/Vertigo.

Deadline rende noto che l’attrice (Daredevil, Zombieland 2) sarà la protagonista dell’adattamento per il piccolo schermo di DMZ per HBO Max, il cui pilot sarà diretto dalla regista Ava DuVernay. La Dawson interpreterà il ruolo di Alma Ortego, medico che intraprende un viaggio straziante salvando delle vite mentre cerca il proprio figlio perduto.

Mentre lotta con le bande, le milizie, i demagoghi e i signori della guerra che controllano questa terra di nessuno, la donna diventa la fonte improbabile di ciò che molti hanno perso. La speranza.

DMZ è ambientato in un prossimo futuro a Manhattan, che è stata trasformata in una zona demilitarizzata (DMZ), dopo una seconda guerra civile americana. La serie a fumetti, creata da Brian Wood e Riccardo Burchielli, è stato lanciata per la linea Vertigo nel 2005 ed è stata pubblicata  fino al 2012 per un totale di 72 numeri.

Il progetto era stato già annunciato come serie televisiva da SyFy nel 2014, successivamente poi caduto nel limbo produttivo.

La DuVernay dirigerà e produrrà la serie in collaborazione con lo showrunner e sceneggiatore Roberto Patino.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su