Dark Horse crea partnership con la cinese Vanguard Visionary

Dark Horse crea partnership con la cinese Vanguard Visionary
La casa editrice guarda alla Cina per una nuova partnership tesa ad acquisire e sviluppare nuove properties da portare sul grande schermo.

La ha annunciato una nuova partnership con la società cinese, con sede a Hong Kong, Vanguard Visionary, specializzata nella cultura pop e nell’intrattenimento, la quale offrirà alla casa editrice americana una maggiore libertà finanziaria per sviluppare e acquisire properties da portare sul grande schermo, oltre a espandersi in nuovi territori.

Secondo quanto riferito dalla casa editrice, l’accordo ha lo scopo di consentire alla società di finanziare completamente  lo sviluppo di creazioni di proprietà dell’azienda, nonché di acquistare materiale esterno per l’adattamento nei media televisivi e cinematografici. Inoltre, questa partnership è intesa come un ponte per la Dark Horse per portare la sua immensa biblioteca di personaggi a fumetti in nuovi mercati esteri, con particolare attenzione alla Cina.

Come parte della partnership, il presidente di Vanguard Visionary, Stanley Cheung, entrerà a fare parte della Dark Horse Entertainment.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su