Dampyr #244 – Harlan contro Sho-Huan

Dampyr #244 – Harlan contro Sho-Huan
Mauro Boselli sorprende i lettori presentando un anomalo faccia a faccia finale tra Dampyr e il suo sfuggente avversario Sho-Huan.

dampyr_244_coverNon ce ne vogliano e i lettori di , ma questo albo avrebbe potuto tranquillamente intitolarsi Due nemici a spasso per il multiverso. L’annunciato scontro tra Harlan e uno dei suoi più sfuggenti antagonisti si rivela una alleanza forzata tra i due personaggi, sballottati dallo sceneggiatore milanese in alcuni dei più strani mondi da lui creati per il vasto universo dampyriano.
Se l’eloquenza dialogica e la complicazione dell’intreccio sono quelle tipiche di Boselli, bisogna altresì notare che la verve narrativa appare annacquata facendo così scivolare il confronto finale tra i due nemici nella lista delle battaglie “minori” combattute dall’eroe nella sua carriera.
Colpisce invece per efficacia un inaspettato twisting plot che riguarda un altro importante antagonista di , che potrebbe aprire la porta a interessanti sviluppi futuri.
torna ai disegni per il secondo albo consecutivo e conferma le proprie qualità in una storia che, senza mai derogare dalla classica griglia bonelliana, richiede un importante lavoro sulle espressioni dei personaggi e i tagli delle inquadrature, per rendere dinamiche le continue sequenze dialogate.
Molto bravo il disegnatore a rendere la “dualità” del professor Milius, con cambi repentini di sguardi e tratti del volto da vignetta a vignetta.
Una storia, dunque, che da un lato delude le aspettative del lettore e dall’altro conferma come l’impalcatura narrativa creata in vent’anni possa comunque reggere anche racconti meno brillanti.

Abbiamo parlato di:
Dampyr #244 – Harlan contro Sho-Huan
,
Editore, luglio 2020
96 pagine, brossurato, bianco e nero – 3,90 €
ISSN: 977159000200260244

Dampyr_244_int

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su