Da Elena Cacciabue un fumetto contro la violenza sulle donne

Da Elena Cacciabue un fumetto contro la violenza sulle donne
Elena Cacciabue, creatrice di personaggi come Petit, Emma e Tavino, ha scritto "Tavino l'aspirante medico", un racconto – diario, strutturato in venti episodi per affrontare il tipico modello dell'amore malato.

Comunicato stampa

Da Elena Cacciabue un fumetto contro la violenza sulle donne_Notizie Elena Cacciabue, creatrice di personaggi come Petit, Emma e Tavino, impegnata da sempre a difendere le donne da qualsiasi tipo di violenza, ha scritto Tavino l’aspirante medico, dedicandolo a loro, come un inno alla gioia di vivere, e affrontando l’argomento attraverso il rapporto di Emma e Tavino, il tipico modello dell’amore malato.

Un argomento difficile, reso con un racconto – diario, strutturato in venti episodi. Una storia  analoga al vissuto di molte donne che hanno subito abusi psicologici e fisici, dal controllo intrusivo e ripetuto alla progressiva perdita dell’indipendenza, le fratture indelebili delle intimidazioni, le minacce, le aggressioni fisiche, il falso pentimento, lo scarico delle responsabilità, fino alla voglia di riscatto e della rinascita.

Tavino l’aspirante medico di Elena Cacciabue, Ed. Centro Artistico Art’intorno
ISBN 978-88-944403-0-0

Un estratto si può leggere all’indirizzo: www.elenacacciabue.com/blog/un-bastardo-senza-gloria

Per acquistarlo: www.elenacacciabue.com/libri/

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su