Conte Dracula e Frankenstein per la matita di Guido Crepax

La casa editrice White Star pubblica adattamento a fumetti di due grandi classici della letteratura gotica a opera di Guido Crepax.

Comunicato stampa

Crepax
Conte Dracula, Frankenstein e altre storie horror

Noto in tutto il mondo per l’erotismo iconico dei suoi fumetti, lo straordinario talento di spaziò in realtà in diverse direzioni, arrivando anche all’adattamento a fumetti di due grandi classici della letteratura gotica: Dracula di Bram Stoker e Frankenstein di Mary Shelley. Questo volume raccoglie, accanto a questi due capolavori, altre storie in cui i temi e le atmosfere horror, del soprannaturale e dell’occulto dominano, combinandosi con la componente onirica e sessuale tipica dello stile di Crepax.

Accanto a vampiri e mostri, tra queste pagine non poteva mancare Valentina, protagonista di una serie di storie dark e disturbanti, i cui orrori sembrano provenire direttamente dalle nostre più oscure fantasie.

Guido Crepas (1933-2003), meglio conosciuto con il nome d’arte di Guido Crepax, è stato un grande artista del fumetto italiano e il suo nome è legato soprattutto al personaggio di Valentina, creato nel 1965 e diventato simbolo dell’atmosfera degli anni ’60. Al personaggio di Valentina sono stati dedicati libri, fumetti e anche il film Baba Yaga del 1973.

Dati tecnici:
Formato: 24,5 x 32,7 cm
Cartonato
464 pagine
€ 50,00

www.whitestar.it

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio