Concorso Smacchiart 2017, “Il giro d’Italia a tavola”

La nuova edizione del concorso per autori di fumetto e illustratori ha come tema il cibo e i prodotti tipici del territorio italiano

Comunicato stampa

Torna il concorso promosso dalla webzine Vari.china in occasione dell’omonimo festival del fumetto e illustrazione che si terrà come gli scorsi anni all’inizio di settembre a Varignana (BO). La partecipazione è gratuita: basta realizzare ed inviare entro il 10/6/2017 un’illustrazione o un fumetto(di 1 tavola) sul tema di questa edizione, ovvero “Il giro d’Italia a tavola”, rappresentando le peculiarità della propria terra a tavola tramite una ricetta o un ingrediente o un prodotto tipico.

I candidati saranno giudicati da Giuseppe Palumbo(autore di Diabolik, Martin Mystère e Ramarro), Andrea Plazzi(editor di Rat-Man) e Nicola D’Agostino(articolista per Panorama.it).
I primi 20 lavori classificati verranno riprodotti sul catalogo e i primi 10 esposti a Varignana durante il weekend di svolgimento della manifestazione. L’opera vincitrice verrà inoltre messa sulla copertina del catalogo, su locandine e materiale promozionale e soprattutto l’autore riceverà in premio materiale da disegno del valore di € 100 Euro.

Concorso Smacchiart 2017, “Il giro d’Italia a tavola”

Estratto dal regolamento:

Chi siamo: Vari.china è una webzine su Facebook e anche un festival dedicato al fumetto d’autore che si tiene a Varignana (BO) i primi di settembre.

Chi può partecipare: Il concorso è aperto a tutti i maggiorenni appassionati di disegno, fumetto ed illustrazione, professionisti e non. La partecipazione è gratuita.

Tecnica e formato: Tecnica libera. L’opera deve essere inviata in un formato digitale (.jpg .bmp .pdf .png .tif) di buona qualità (tra i 100 e i 300 dpi). Se selezionata verrà impaginata in un formato A5 verticale. Sconsigliamo di realizzarla in orizzontale e/o in formato non ISO (*) in quanto, dovendo adattarla, la resa finale sarà peggiore. * per formati ISO si intende: A3; A4; A5 ecc.

Come partecipare: Inviare l’opera via e-mail, indicando come oggetto “Smacchiart 2017” (è importante, ci aiuterà a rintracciarle!), all’indirizzo varichina.bologna@gmail.com riportando almeno nome, cognome e titolo dell’opera. Accettiamo anche opere realizzate da più persone. La partecipazione al concorso presuppone, da parte dell’artista, l’autorizzazione a riprodurre l’opera a nostra discrezione (per scopi culturali, legati alla manifestazione, e non a scopo commerciale)

Il regolamento completo è consultabile su: https://www.facebook.com/notes/varichina/bando-concorso-smacchiart-2017-il-giro-ditalia-a-tavola/650133505187137

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio